Stefania Spampinato, chi è: età, vita privata e carriera dell’attrice

Stefania Spampinato è un’attrice italiana, diventata famosa per il suo ruolo di Carina DeLuca in Grey’s Anatomy. Scopriamo chi è.

Stefania Spampinato, classe 1982, nasce a Catania, in Sicilia. Cresciuta con una grandissima passione per l’arte e lo spettacolo. Durante l’infanzia e l’adolescenza comincia a danzare a cantare, supportata dalla madre e dal padre, fino a trasferirsi a Milano dopo il diploma per proseguire il suo sogno in un’accademia che la formi nel mondo dell’arte visiva. Stefania si laurea infatti in Arti dello spettacolo e passa il primo decennio della sua carriera ballando e cantando per tutto il mondo: partendo da Parigi e arrivando fino a Tokyo.

Stefania Spampinato, il successo e Grey’s Anatomy

Nel 2011 ha la possibilità di partecipare alla sua prima serie televisiva seria, Glee, che le permette di esibirsi nella danza e nel canto, da lei tanto amate. La serie le permette di diventare anche famosa sul piccolo schermo, facendosi notare dagli studios. In questo periodo lavora infatti per prodotti come Satisfaction nel 2015 per due episodi. Non è mancata la partecipazione a film per la televisione come Mother and Doughter: California Dream produzione originale di Disney Channel. Ma il grande titolo che le cambierà la vita, sia come attrice che come donna dello spettacolo, sarà il drama ospedaliero Grey’s Anatomy, nella quale entrerà per la 14ª stagione.ù

“Uno dei motivi per i quali sono più fiera di fare parte delle del cast di Grey’s Anatomy è il fatto che Shonda Rhimes, Crysta Vernoff e tutto il team di produttori e scrittori si preoccupino sempre di parlare di temi attuali molto importanti e di comunicare alla gioventù e a tutti gli spettatori dei messaggi inclusivi non di razzismo, di separazione o di emarginazione, ma l’opposto.”

Grey’s Anatomy ha così segnato l’ingresso dell’attrice italiana nel mondo dello spettacolo statunitense, l’inizio di una lunga e brillante carriera.