Home News Addio a Elisabetta Cirillo, la 33enne che raccontava il cancro col sorriso

Addio a Elisabetta Cirillo, la 33enne che raccontava il cancro col sorriso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:56
CONDIVIDI

Elisabetta Cirillo, 33enne originaria di Brescia, aveva scelto di affrontare pubblicamente la sua malattia raccontandola nel blog “Lisa in the World”.

“Un angelo tra noi che ha deciso di aspettarci più in la. È sempre stata avanti”: con queste parole sui social è stato rivolto l’ultimo saluto ad Elisabetta Cirillo. La 33enne di Brescia, purtroppo, è morta dopo una lunga battaglia contro il cancro. Una battaglia che aveva affrontato con coraggio e sempre con il sorriso sulle labbra, raccontando pubblicamente la malattia nel suo blog “Lisa in the World”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La grande lezione di Elisabetta Cirillo

Il mondo di Elisabetta Cirillo, Lisa per gli amici, era cambiato nell’ottobre 2014 dopo la terribile diagnosi. La malattia ha stravolto i suoi progetti, ma non le ha tolto la tenacia, la voglia di viaggiare e conoscere il mondo e raccontare le sua vita, nel bene e nel male. Il suo blog, Lisa in the World, è stato tutto questo.

Dopo una prima guarigione, il tumore si era ripresentato. Nel frattempo Lisa aveva scritto due libri – “Come capita la vita” e “Fino a qui” – si era sposata e aveva continuato a combattere e sperare. L’ultimo messaggio apparso sul suo blog risale a parecchio tempo fa. “Sono scomparsa per un po’ perché è un periodo leggermente complicato”, scriveva Lisa, “tra lavorare a due libri, combattere il cancro (sto facendo una radioterapia inaspettata dopo il mio ultimo controllo, ma ne parlerò poi) insomma… le solite cose!”. Nessuno avrebbe mai immaginato che quelle sarebbero state le sue ultime parole.

EDS