Home News X Factor 13, chi è Michelangelo Cavadini: età, carriera, vita privata, video

X Factor 13, chi è Michelangelo Cavadini: età, carriera, vita privata, video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:05
CONDIVIDI

Conosciamo meglio Michelangelo Cavadini, che sarà tra i protagonisti dei Bootcamp di X Factor 13: ecco tutte le curiosità 

Michelangelo Cavadini
Screenshot video

Michelangelo Cavadini, 22 anni, è uno studente di antropologi e sociologia che vive tra Ticino e Friburgo. Ai microfoni di RSI si è raccontato: “Sono sempre stato un po’ nerd… se una cosa mi prende, posso spingermi a studiarla fino all’esagerazione!”. Poi ha aggiunto: “Ho cominciato ad accumulare informazioni sul genere reggae… volevo entrare in contatto con questo mondo e capirlo a fondo: le immagini, la filosofia, la cultura…”. Al liceo diventa il solito della band Sun Over Waves, gruppo nel quale i membri hanno influenze diverse tra loro: “C’era il jazz, l’elettronica, il reggae…”. Nel 2014 si è aggiudicato il talent firmato RSI, Showtime.

Ai microfoni di ticinolibero ha aggiunto: “Sono nato a Mendrisio e cresciuto a Vacallo, sono fieramente momò anche se vivo a Lugano. Sono il primo di otto fratelli e questa è una caratteristica che mi accompagna da sempre, perché avere una famiglia numerosa mi ha sempre portato a cercare di trovare la mia strada all’interno del mucchio e come più grande ho una certa responsabilità nelle scelte che intraprendo nella vita, per essere da esempio. Sono stato sempre molto attivo, sia nello sport col basket sia nella musica, come musicista, produttore, ballerino”.

Poi ha aggiunto: “Nel 2014 ho vinto ShowTime della RSI col mio gruppo, Sun Over Waves, da lì son partiti due album e un centinaio di concerti in quattro anni, tra Italia e Svizzera. Una bellissima esperienza, che abbiamo vissuto però da adolescenti, dunque con carica e entusiasmo ma anche qualche errore che ho cercato di non ricommettere. Di che sbagli parlo? Il mondo della musica è mediatico, dunque penso a come relazionarci col pubblico, l’essere presenti in modo costante, l’essere produttivi e non rimuginare troppo su produzioni e concerti. Poi ho imparato quanto tempo ci vuole, quando siamo partiti per gli studi dopo il liceo qualcuno ha preso sottogamba l’impegno, creando dinamiche poco simpatiche nel gruppo. Ci siamo comunque lasciati molto bene”. Infine, ha concluso: “Ho saputo dal mio tutor e guru Paolo Meneguzzi, con cui condivido i miei progetti da quando avevo 12 anni, che è chi che mi ha permesso di imparare a fare musica in studio e mi ha dato moltissimi consigli e possibilità, che c’erano i provini a Mendrisio. Ho colto l’occasione, portando un mio brano, dato che ci tenevo a non avere una cover dato che sono più un produttore che un performer. Ai discografici di Sony è molto piaciuto, e sono felice”:

Su YouTube è possibile ascoltare le proprie esibizioni.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

X Factor 13, chi è Michelangelo Cavadini: vita privata

Ha un profilo Instagram che vanta 1300 followers dove resta in contatto con i propri followers pubblicando i suoi lavori musicali.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

🖤 . . . 📸@alfiovavassori

Un post condiviso da Michelangelo (@michelangelo_cavadini) in data: