Contromano in autostrada, 90enne provoca incidente e muore

0
3
contromano in autostrada
Incidente mortale dopo essere andato contromano in autostrada FOTO viagginews

Un anziano va contromano in autostrada e dopo qualche minuto causa un gravissimo incidente stradale, dove ha la peggio e muore.

Un uomo va contromano in autostrada in maniera inconsapevole e causa un disastro. Il fatto ha avuto luogo in Abruzzo presso Teramo, dove un anziano di 90 anni a bordo di una FIAT 600 ha imboccato lo svincolo di uscita, probabilmente senza rendersene conto. Dopo aver percorso appena un chilometro, la sua utilitaria è andata a scontrarsi frontalmente con una Volvo al cui volante c’era un 47enne. Il pensionato, originario del piccolo comune teramano di Nereto, è morto sul colpo. Il personale medico accorso poco dopo in ambulanza su segnalazione di altri viaggiatori che transitavano sul luogo dell’incidente non hanno potuto fare niente per salvarlo.

LEGGI ANCHE –> Incidente sulla statale 107: morti quattro adolescenti, due feriti gravi

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Contromano in autostrada, l’anziano morto sul colpo

L’altra persona è stata invece è stata tratta d’urgenza in ospedale, dove attualmente risulta ricoverato in codice rosso. Il 47enne viene monitorato con frequenza costante dai medici del ‘Mazzini’ di Teramo. Dopo l’incidente sono arrivati anche i carabinieri ed i vigili del fuoco. Il tratto di strada interessato dal sinistro fatale è stato chiuso ed interdetto al transito di altri veicoli per diverse ore. Mentre i militari dell’Arma effettuavano i rilievi del caso, i pompieri hanno provveduto anzitutto ad estrarre i corpi dalle lamiere. E poi a ripulire il manto stradale dalle carcasse delle due auto coinvolte oltre che dai diversi rottami che si erano sparpagliati per alcuni metri dopo il forte schianto. Purtroppo non è la sola assurda tragedia di questo tipo capitata in tempi recenti.

LEGGI ANCHE –> Incidente stradale, Giuseppe si schianta in scooter e muore a 17 anni