Home Idee di viaggio Foliage in Inghilterra: la foresta di Dean è uno spettacolo imperdibile

Foliage in Inghilterra: la foresta di Dean è uno spettacolo imperdibile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:37
CONDIVIDI

LA bellezza del foliage in Inghilterra nel cuore della foresta di Dean.

Foliage in Ontario, Canada (iStock)

L’autunno è una stagione magica. Sebbene per molti sia sinonimo di tristezza perché è finita l’estate e ci stiamo avvicinando inesorabilmente all’inverno, non è sempre così. O meglio. Certo, l’estate è terminata. Ma l’autunno è una stagione che offre molto da vedere e tante cose da fare. Come una passeggiata nei boschi per ammirare il foliage. Questo termine indica il fenomeno degli alberi che cambiano colore. I boschi da verde si trasformano in distese d’oro, rosso, arancione e giallo. Uno spettacolo che riempie gli occhi ed il cuore. Ovviamente ci sono delle location che, più di altre, regalano una magia maggiore. Ma quali sono?

La magica foresta di Dean

Una delle location più interessanti dove ammirare il foliage è senza dubbio la Wye Valley e la foresta di Dean nel Regno Unito. Siamo tra Galles e Inghilterra per la precisione e qui ci sono circa 20 milioni di alberi bellissimi e secolari che in autunno sembrano letteralmente accendersi e diventano degli spettacolari quadri. I colori migrano dal verde all’oro e il fenomeno del foliage qui è veramente affascinante. Il sentiero che vi porta proprio nel cuore di questa meraviglia è perfettamente segnato e indicato in ogni guida turista del luogo. Attraverserete oltre 10 punti di osservazione e, da queste location privilegiate, si aprirà davanti a voi uno spettacolo di colori senza pari. Il percorso è lungo, si parla di circa 80 chilometri che attraversa svariate contee e location. Il primo punto di osservazione interessante è il Teh Kymin per poi arrivare nella foresta di Dean, una delle più antiche dell’Inghilterra. Attraverserete il Gloucestershire, l’Herefordshire e Monmouthshire, per una vacanza itinerante che vi rimarrà nel cuore.

Anche in Italia ovviamente ci sono moltissime location dove poter ammirare il foliage, dall’Umbria passando per la Toscana e senza dimenticare lo straordinario territorio delle Langhe e del Roero. Zaino in spalla e occhi aperti. Il foliage vi aspetta.