Verona Sampdoria: vedere in streaming la serie A e formazioni

La partita tra Verona e Sampdoria è il secondo anticipo del sabato della settima giornata della Serie A: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

verona sampdoria streaming
(Paolo Rattini/Getty Images)

Si gioca sabato 5 ottobre 2019 alle 18.00, la partita valida per la settima giornata di Serie A tra Verona e Sampdoria. Dopo la vittoria della Spal contro il Parma, ecco dunque un’altra sfida importante per le zone basse della classifica: in questo momento i blucerchiati sono ultimi e hanno 3 punti in meno del Verona.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Verona Sampdoria: come vederla in streaming e in diretta tv

La partita di questo pomeriggio allo stadio Bentegodi di Verona è una prova importante dunque per entrambe le squadre visto l’avvio difficile. Sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Serie A e Canale 251. Inoltre, la diretta streaming sarà visibile sulla piattaforma Skygo. Non ci sono canali gratuiti che trasmettono la partita, né è possibile seguirla in streaming su siti cosiddetti ‘pirata’.

Come oramai noto, nella giungla del web, sono davvero molti i siti che offrono la possibilità di vedere gratuitamente le partite in streaming: basta saperci un po’ fare e si arriva a scoprirli. Uno di questi, il più famoso, è Rojadirecta. Ma la diffusione di queste immagini è totalmente illegale, inoltre lo streaming spesso e volentieri è davvero di bassa qualità. Va evitato anche il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Verona Sampdoria, le due squadre in campo: le formazioni

Stepinski unica punta della squadra di casa, supportata da Zaccagni e Verre, mentre gli ospiti puntano al tridente per migliorare un bottino offensivo sinora davvero molto scarso. Tra gli ospiti, bisognerà soprattutto fermare l’emorragia difensiva: 14 gol già subiti. Queste le formazioni:

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Veloso, Amrabat, Lazovic; Zaccagni, Verre; Stepinski. Allenatore: Juric

SAMPDORIA (3-4-3): Audero; Bereszynski, Murillo, Ferrari; Depaoli, Ekdal, Jankto, Murru; Rigoni, Quagliarella, Caprari. Allenatore: Di Francesco