Milano, bimbo investito in viale Jenner. Gravi le condizioni al Niguarda

era incinta di 6 mesiBimbo di tre anni viene investito da un’auto a Milano. Ricoverato all’Ospedale Niguarda, al momento restano gravi le sue condizioni.

E’ accaduto nel pomeriggio di ieri a Milano, in viale Jenner, che un bimbo di tre anni mentre si accingeva ad attraversare la strada è stato travolto da un’auto il cui conducente non sarebbe riuscito ad evitare l’impatto con piccolo. Momenti di disperazione per la madre che era presente al momento dell’accaduto ed anche per l’uomo che si sarebbe trovato dinanzi il piccolo senza riuscire ad arrestare la sua vettura in tempo.

Milano, bimbo investito da un’auto. La dinamica

Un pomeriggio di dolore quello vissuto ieri a Milano, in viale Jenner, mentre un bimbo di tre anni, insieme alla sua mamma e ad altri bambini, si accingeva ad attraversare la strada. Da lontano una vettura, ma il bimbo, forse perchè allontanatosi dallo sguardo della madre, forse per una fatalità, si è trovato in mezzo alla carreggiata ed è stato travolto. Il bimbo con a madre ed altri compagni stavano attraversando fuori dalle strisce pedonali e il conducente stando a quanto raccontato, non sarebbe riuscito ad evitare l’impatto. L’uomo, fermatosi, avrebbe prestato al piccolo i primi soccorsi nell’attesa del personale sanitario che da li a poco sarebbe arrivato sul luogo dell’accaduto. Il bambino, trasportato all’ospedale Niguarda, avrebbe riportato un trauma cranico ma sarebbe cosciente, ciò nonostante versa attualmente ancora in gravi condizioni.

LEGGI ANCHE—>Bimbo investito da autista ubriaco: come sta e chi è il conducente