Addio ad Aurora: era il falco bianco più famoso al mondo

Aurora, il falco bianco specie molto rara mascotte della Air Force Academy – “maestosa” e “esuberante” – muore all’età di 23 anni.

(Twitter)

Aurora, il raro falco bianco che era la mascotte dal vivo più longeva nella storia dell’Air Force Academy, è morta mercoledì all’età di 23 anni. Il fatto a meno di un anno dopo il suo rapimento per uno scherzo fatto da una squadra rivale di football. Aurora, una White Phase Gyrfalcon da 1,5 chili, era stato un regalo di 23 anni or sono e non aveva mai mancato una partita della squadra dell’accademia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La storia di Aurora, un raro falco bianco

“Lei è stata un’ambasciatrice per tutti i falchi, aiutandoci a educare il pubblico sull’importanza di questi maestosi uccelli”, ha affermato l’Accademia in una nota. Quindi hanno aggiunto: “Era un uccello vivace che chiedeva rispetto. Sentiamo tutti profondamente la sua perdita”. L’uccello apparteneva a una specie “estremamente rara in natura e la cui bellezza toglierà il fiato”, ha dichiarato Sam Dollar, consigliere della squadra di falconeria dell’Accademia, l’anno scorso.

Infatti, gli uccelli come Aurora vivono in genere circa 25 anni in cattività e tetonraptorcenter.org osserva che solo il tre percento dei falchi sono Gyrfalcons, con solo l’uno percento di quelli bianchi. Questo tipo di falchi dagli artigli davvero lunghi possono essere di temperamento e le sue apparizioni ai giochi si limitavano a posare per le foto piuttosto che a volare.