San Siro, tifoso dell’Atalanta precipita dal primo anello

Tanta paura a San Siro durante la sfida di Champions League tra Atalanta e Shakthar con un tifoso bergamasco che è caduto nel vuoto dal primo anello

Tifoso Atalanta
GettyImages

Tanta paura ieri sera a San Siro durante il match del girone di Champions League tra Atalanta e lo Shakhtar. Secondo quanto riferito dal 118, un uomo è precipitato da un’altezza di quattro metri allo stadio di Milano venendo così trasportato via in codice giallo dal personale sanitario dello stadio. Il tifoso dei bergamaschi è caduto dal primo anello della tribuna riportando traumi alla testa e a un braccio. Poi subito la corsa all’ospedale San Carlo di Milano. La partita è stata giocata a San Siro visto che l’Atalanta non può ancora utilizzare il proprio stadio, pronto nelle prossime settimane.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

San Siro, tifoso dell’Atalanta precipita dal primo anello

Per la prima sfida casalinga c’erano circa 30mila tifosi dell’Atalanta, accorsi a San Siro per supportare la propria squadra del cuore. La serata non è stata delle migliori vista la sconfitta rimediata al 95esimo dagli uomini di Gasperini. Una beffa dopo il rigore sbagliato inizialmente da Ilicic e la rete del momentaneo vantaggio siglata dal solito Duvan Zapata. Moraes e Solomon sono stati gli autori della rimonta messa a segno dagli ucraini. Ora nel prossimo turno di Champions League l’Atalanta affronterà la corazzata del Manchester City di Pep Guardiola.