Genk Napoli: dove vedere in streaming e formazioni

La partita tra Genk e Napoli è valida per il primo turno di Champions League: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

genk napoli streaming
(JOHN THYS/AFP/Getty Images)

Si gioca alle 18.55 di mercoledì 2 ottobre  2019 il match di calcio valido per il primo turno di Champions League tra Genk e Napoli. Dopo aver battuto il Liverpool all’esordio, i partenopei sfidano i belgi padroni di casa con l’obiettivo di rinsaldare il primato in classifica, magari sfruttando un passo falso del Salisburgo in terra inglese.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Genk Napoli: come vederla in streaming e in diretta tv

Dunque, stasera allo Stadio Cristal, la squadra di Carlo Ancelotti potrà sfruttare il fattore favorevole determinato dal fatto che la squadra belga non ha mai vinto in casa in Champions League. Il match di oggi con calcio d’inizio alle 18.55 viene trasmesso in diretta su Sky Sport 1. Gli abbonati lo potranno guardare anche attraverso Sky Go, mentre non ci sono canali in chiaro che ne garantiscono la copertura.

Come oramai noto, nella giungla del web, sono davvero molti i siti che offrono la possibilità di vedere gratuitamente le partite in streaming: basta saperci un po’ fare e si arriva a scoprirli. Uno di questi, il più famoso, è Rojadirecta. Ma la diffusione di queste immagini è totalmente illegale, inoltre lo streaming spesso e volentieri è davvero di bassa qualità. Va evitato anche il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Genk Napoli, le due squadre in campo: le formazioni

Fuori Insigne per un affaticamento muscolare, Carlo Ancelotti applicherà un po’ di turnover e dovrebbe rivedersi Milik dal primo minuto. Queste le probabili squadre in campo:

GENK (4-3-3): Coucke; Maele, Lucumì, Dewaest, Uronen; Heynen, Berge, Hagi; Paintsil, Samatta, Bongonda. Allenatore: Mazzù

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Elmas, Fabian Ruiz; Milik, Mertens. Allenatore: Ancelotti