Giovane mamma scomparsa nel nulla: “Aveva il cuore spezzato”

Helen O’Brien è scomparsa il 25 settembre scorso. Esattamente un anno fa il suo promesso sposo morì d’infarto due settimane prima delle nozze.

Helen O’Brien, 35 anni e madre di due figli, è scomparsa il 25 settembre scorso, poco più di un anno dopo che il suo fidanzato, Kevin Reilly, morì a causa di un infarto fatale a due settimane dal matrimonio. Un episodio che, com’è facile immaginare, l’aveva sconvolta spezzandole il cuore.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

I sospetti della Polizia sulla scomparsa di Helen O’Brien

La Polizia è sempre più “preoccupata” per Helen O’Brien. Kevin Reilly è morto nella loro casa di Warrington, nel Cheshire (Inghilterra), e lei, fino ad allora impegnata coi i preparativi per il matrimonio, si è improvvisamente ritrovata a dover organizzare il suo funerale. Gli amici, che la descrivono come una donna “assolutamente sconvolta”, sono ora molto spaventati per lei. L’hanno vista l’ultima volta il 25 settembre intorno alle ore 22:00 a Stockton Heath.

Lisa Johnson, 39 anni, ha raccontato al Mirror Online che “Helen ha perso tutti i suoi cari. Suo padre è morto, ha perso sua sorella in un incidente d’auto nel 2000 e poi anche Kevin. Era assolutamente sconvolta. Ha sofferto tantissimo, ma stava superando il trauma grazi ai suoi due figli. E’ difficile credere che abbia potuto farsi del male”.

Dopo la scomparsa di Helen, la Polizia ha avviato approfondite ricerche a Warrington. Il suo telefonino è stato ritrovato da un uomo che faceva jogging vicino a un fiume. Né i suoi amici, né i suoi parenti hanno idea di cosa possa esserle successo. “Ci sono un milione di cose diverse – aggiunge l’amica Lisa -, potrebbe essere caduta, potrebbe essere stata rapita, semplicemente non lo sappiamo”. L’ispettore della Polizia del Cheshire, Richard Spedding, ha dichiarato: “Stiamo facendo tutto il possibile per trovare Helen e le nostre ricerche continueranno nel fine settimana.

EDS