Chi è Ksenia Rappoport: età, carriera e vita privata dell’attrice russa

Conosciamo meglio la storia e la carriera dell’attrice russa Ksenia Rappoport: ecco tutte le curiosità su di lei

Ksenia Rappoport
Screenshot foto

Ksenia Rappoport nasce a Leningrado il 25 marzo 1974. Nel 1991 inizia a lavorare al cinema con il film Izydi! di Dmitrij Astrachan. Poi nel 1997 interpreta Maria in Anna Karenina, ma il suo primo ruolo cinematografico importante arriva nel 1998 con il film Cvety kalenduly di Sergej Sneżkin. Lavora per la tv russa con la serie poliziesca Banditskij Peterburg, il film Krach Antibiotika, e nel 2004 in Sissi, l’imperatrice ribelle di Jean-Daniel Verhaeghe.  Nel 2005 arriva in Italia e nel 2006 è protagonista del film “La sconosciuta” di Giuseppe Tornatore dove si aggiudica anche  il David di Donatello come migliore attrice protagonista. Nel 2008 interpreta L’uomo che ama di Maria Sole Tognazzi accanto a Pierfrancesco Favino e Monica Bellucci. Nello stesso anno è madrina della 65ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Nel 2009 appare in Italians di Giovanni Veronesi, mentre poi partecipa al film La doppia ora di Giuseppe Capotondi.  Nel 2014 prende parte a “Noi 4” di Francesco Bruni; poi Gabriele Salvatores la chiama nel cast de “Il ragazzo invisibile”; mentre appare anche in “La foresta di giaccio” diretto da Fabio Noce.

Leggi tutte le notizie su Google News

Chi è Ksenia Rappoport: vita privata dell’attrice russa

Della sua vita privata si sa ben poco. Ha due figlie come lei ha svelato ai microfoni di Grazia: “Single, serena, ma sto troppo addosso a mia figlia grande, 19 anni, perché vorrei condividere tutto”.