Atalanta Shakhtar Donetsk: dove vedere in streaming e formazioni

La partita tra Atalanta e Shakhtar Donetsk è valida per il primo turno di Champions League: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

Atalanta Shakhtar Donetsk streaming
Duvan Zapata (Emilio Andreoli/Getty Images)

Si gioca alle 18.55 di martedì 1 ottobre  2019 il match di calcio valido per il primo turno di Champions League tra Atalanta e Shakhtar Donetsk. Dopo il pesante passivo subito all’esordio contro la Dinamo Zagabria, l’Atalanta fa il suo esordio assoluto in casa nella massima competizione europea.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Atalanta Shakhtar Donetsk: come vederla in streaming e in diretta tv

Dunque, stasera allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano la squadra di Gasperini starà molto attenta a non sottovalutare l’avversario come forse avvenuto nella prima partita. Il match di oggi con calcio d’inizio alle 18.55 viene trasmesso in diretta su Sky Sport 1. Gli abbonati lo potranno guardare anche attraverso Sky Go, mentre non ci sono canali in chiaro che ne garantiscono la copertura.

Come oramai noto, nella giungla del web, sono davvero molti i siti che offrono la possibilità di vedere gratuitamente le partite in streaming: basta saperci un po’ fare e si arriva a scoprirli. Uno di questi, il più famoso, è Rojadirecta. Ma la diffusione di queste immagini è totalmente illegale, inoltre lo streaming spesso e volentieri è davvero di bassa qualità. Va evitato anche il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Atalanta Shakhtar Donetsk, le due squadre in campo: le formazioni

Stasera, l’Atalanta si presenta con il Papu Gomez, reduce da una doppietta in campionato, dietro alle due punte Ilicic e Zapata, ospiti con un solo terminale offensivo, il pericoloso Junior Moraes. Queste le probabili squadre in campo:

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Kjaer, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. ALL.: Gasperini.

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Bolbat, Kyvtsov, Matviyenko, Ismaily; Alan Patrick, Stepanenko; Marlos, Taison, Solomon; Moraes. ALL.: Castro.