Milan, lo sfogo di Paolo Maldini alla consegna del Tapiro d’oro

Il direttore tecnico del club rossonero, Paolo Maldini, ammette con Valerio Staffelli che “sono tanti anni che il Milan non è al livello di una volta”.

Dopo la terza sconfitta di fila incassata ieri sera dal Milan, sbaragliato dalla Fiorentina e subissato dai fischi di San Siro, Paolo Maldini si è visto recapitare il Tapiro d’oro di Striscia la Notizia (lo vedremo nella puntata di stasera, alle 20.35 su Canale 5). C’era da aspettarselo: il club rossonero occupa il 16° posto in classifica, viaggia a una media di un punto a partita e ha archiviato la peggior partenza degli ultimi 81 anni…

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’amara confessione di Paolo Maldini

Paolo Maldini non si nasconde dietro a un dito. “Sono anni – dice il 51enne il dirigente rossonero a Valerio Staffelli che consegna il Tapiro d’oro – che questo club non è ai livelli di una volta”. L’ex capitano del Milan, oggi direttore tecnico e leggenda del club, ammette durante l’incontro con l’inviato di Striscia la Notizia che questo stato di cose “è una sofferenza per chi ama questa squadra”. La speranza è che il Tapiro d’oro serva da pungolo per una svolta che i tifosi rossoneri attendono ormai da tempo…

 

EDS