Padre arrestato per aver schiaffeggiato ripetutamente la figlia neonata

Padre arrestato per aver schiaffeggiato la figlia neonata
(Screenshot Video)

Un padre è stato arrestato dopo che il video in cui schiaffeggia con violenza la figlia neonata è diventato virale su internet.

Nelle scorse settimane da Casablanca è emerso un caso di violenza domestica che ha sconvolto l’opinione pubblica e portato all’arresto di un padre. A riportare la notizia in Europa è il ‘Mirror‘, nel quale si legge che l’episodio di violenza risale a 4 anni fa e che l’uomo, dopo la gogna social, ha cercato di giustificare la propria violenza.

Nel video in questione si vede l’uomo, il 40enne palestinese Yousif Alqutai, che cerca di insegnare alla figlia neonata a stare in piedi. Per farlo la pone sulle gambe tenendola sotto le braccia. Ma quando vede che la piccola non riesce a reggersi in piedi comincia a scuoterla e poi la colpisce con un primo schiaffo alla nuca. L’uomo cerca nuovamente di far camminare autonomamente la bimba e quando questa cade la colpisce violentemente per due volte.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Padre arrestato per aver schiaffeggiato la figlia

Sebbene il video fosse stato registrato 4 anni fa, è diventato virale solamente nelle ultime settimane. La violenza subita dalla piccola è stata immediatamente denunciata alla polizia dagli utenti internet. Nel frattempo tutti hanno iniziato a condannare pubblicamente il gesto di violenza dell’uomo. Yousif è venuto a conoscenza della bufera generata dal video ed ha cercato di fare ammenda mostrando le foto dei 4 figli, tutti in buona salute, e chiedendo agli utenti di essere clementi.

Dopo averlo identificato, la polizia locale lo ha arrestato per violenza su minori ed i figli sono stati affidati alla tutela della madre. A confermarlo è un portavoce delle forze dell’ordine che ha dichiarato: “L’uomo, un palestinese di 40 anni, è stato identificato come colpevole e arrestato nei sobborghi di Casablanca”.