Edy Amendola: trovato privo di vita in casa l’allenatore di calcio

Addio a Edy Amendola: trovato privo di vita in casa l’allenatore di calcio, il cordoglio per la sua morte da parte di diverse società sportive.

(screenshot video)

Il mondo del calcio ligure dilettantistico è in lutto per una tragica notizia arrivata poco fa. Mister Edy Amendola, tecnico del Millesimo (società di Prima Categoria), è stato trovato morto nella sua abitazione. La causa del decesso è probabilmente un infarto. La tragica scoperta fatta nella mattinata di oggi.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il cordoglio per la morte di Edy Amendola

L’uomo, 50 anni, dal 2015 era anche presidente dell’Associazione Homo Ludens. Era anche impegnato nel sociale e in politica, tant’è che si era candidato alle elezioni comunali del suo comune di residenza, Millesimo, piccolo centro di circa 3mila abitanti in provincia di Savona.

In queste ore, stanno giungendo diversi messaggi di cordoglio, come quello della Vadese Calcio 2018. Questo il messaggio: “Il mister Tony Saltarelli, i giocatori e la società tutta porgono le più sentite condoglianze alla famiglia e alla società”. Cordoglio anche dall’Asd Ceriale Progetto Calcio che “porge le più sentite condoglianze alla famiglia e alla società Asd Millesimo Calcio per l’improvvisa e assurda scomparsa di mister Edy Amendola. Che la terra ti sia lieve”, conclude il messaggio.

Leggi anche –> Morto Walter Nicoletti, ex allenatore. Il mondo del calcio è in lutto