Juventus in lutto, morto il papà di Alex Sandro: cosa è successo

Lutto in casa Juventus, morto il padre di Alex SandroGrave lutto in casa Juventus: al termine della partita contro il Brescia Alex Sandro è stato costretto a volare in Brasile per la morte del padre.

Nell’anticipo della quinta giornata del Campionato di Serie A, la Juventus ha vinto una partita in salita. La squadra di Sarri è andata subito in svantaggio a causa di un errore del portiere, ma non ha perso la concentrazione e di fronte ad un Brescia coriaceo ha ottenuto una vittoria importante e solo a tratti convincente. Sì perché i bianconeri hanno cominciato a mostrare sprazzi di quel gioco che ha reso celebre l’allenatore toscano e che valorizza tecnica e velocità.

C’erano dunque tutte le motivazioni per essere soddisfatti, ma il clima di fiducia e serenità che si respirava alla Continassa dopo il match è stato improvvisamente interrotto da una chiamata destinata ad Alex Sandro. I familiari lo hanno contattato per informarlo che purtroppo il padre è deceduto proprio in quelle ore.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Lutto in casa Juventus: Alex Sandro vola in Brasile per il funerale del padre

Ricevuta la drammatica notizia, il terzino brasiliano della Juventus ha chiesto alla società dei giorni di congedo per poter tornare nel Paese natio. Nei prossimi giorni Alex Sandro parteciperà al funerale del padre e si prenderà del tempo per stare insieme alla famiglia e elaborare il lutto. Al momento non ci sono informazioni riguardanti la causa della morte dell’uomo, né se fosse malato da tempo. In ogni caso la società e tutti i compagni di squadra si sono stretti attorno al forte difensore brasiliano. Numerosi i messaggi di  condoglianze e vicinanza da parte dei colleghi, compagni o rivali, inviati ad Alex Sandro in queste ore.