Home News Politica Stragi di mafia: Berlusconi indagato, di cosa è accusato l’ex premier

Stragi di mafia: Berlusconi indagato, di cosa è accusato l’ex premier

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:26
CONDIVIDI

Stragi di mafia: l’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi indagato, di cosa è accusato l’ex premier dalla procura di Firenze.

Berlusconi ricoverato
(Getty Images)

L’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi risulta sotto indagine a Firenze, nell’ambito del procedimento per le stragi di mafia del ’93 nel capoluogo toscano, a Roma e a Milano. Lo rivela il quotidiano La Nazione nella sua versione online. La certificazione ufficiale che conferma l’indagine in corso è stata depositata questa mattina nella cancelleria della seconda sezione della Corte d’assise d’appello di Palermo. Qui è in corso il processo di secondo grado sulla trattativa Stato-mafia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le accuse di strage di mafia contro Silvio Berlusconi

Nell’ambito di questo dibattimento l’ex premier è stato citato come teste dalla difesa del senatore Marcello Dell’Utri. Ma i legali dell’ex premier volevano chiarimenti sul coinvolgimento del loro assistito e hanno ottenuto da Firenze una conferma ufficiale. Le indiscrezioni riguardo un’indagine su Berlusconi e sullo stesso Dell’Utri sono di due anni fa. L’inchiesta nei loro confronti fu riaperta a seguito delle intercettazioni in carcere dei colloqui del boss di Brancaccio Giuseppe Graviano. In precedenza sia Berlusconi che Dell’Utri avevano visto archiviate le accuse nei loro confronti. Per l’accusa, il leader di Forza Italia è da considerare complice e mandante occulto delle stragi avvenute fuori dalla Sicilia.

Berlusconi potrà avvalersi della facoltà di non rispondere al processo per la trattativa, in cui è stato convocato per il 3 ottobre. L’ex Cavaliere aveva declinato l’invito, sostenendo di avere preso impegni istituzionali al Parlamento europeo. Ma dopo la notizia circolata in queste ore non è detto che non possa fare una mossa a sorpresa, presentandosi e rispondendo alle domande.

Leggi anche –> Silvio Berlusconi indagato a Roma per corruzione per l’affare Mediolanum