Morto il ragazzo di 18 anni ferito nell’incidente di Vibo Valentia

Morto clinicamente Federico Di Betta, il ragazzo di 18 anni ferito nell’incidente di Vibo Valentia: grande dolore appena la notizia si è diffusa.

incidente porlezza
(screenshot video)

Dichiarato clinicamente morto Federico Di Betta, il 18enne di Vibo Marina rimasto coinvolto in un grave incidente stradale avvenuto nel primo pomeriggio di venerdì 20 settembre. Il violentissimo schianto sulla Statale 18 alle porte di Vibo Valentia. Per il giovane, oggi è arrivato il tragico epilogo: i medici non hanno potuto fare nulla per salvargli la vita.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dolore per il ragazzo di 18 anni morto

Il ragazzo, studente del Liceo Berto di Vibo, è stato trasportato d’urgenza in ospedale dopo il terribile incidente. Si trovava sulla sua motocicletta che ha drammaticamente impattato con un furgone, avvenuto in contrada Silica. Sul posto è arrivata anche l’eliambulanza per velocizzare le operazioni di soccorso e trasportare in sicurezza Federico Di Betta all’ospedale Pugliese di Catanzaro.

Dal nosocomio stamattina è arrivata dunque la terribile notizia: per il giovane non c’era più nulla da fare. Sottoposto a un delicato intervento chirurgico, i medici fino all’ultimo hanno provato a riprendere in mano una situazione apparsa immediatamente disperata. Grande il dolore in città appena si è diffusa la voce che per il ragazzo non c’era nulla da fare.

Leggi anche –> Incidente stradale, lei muore alla guida ed il fidanzato al telefonino sente tutto