Home News Molise, scossa di terremoto: lo scorso anno sisma nella stessa zona

Molise, scossa di terremoto: lo scorso anno sisma nella stessa zona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:35
CONDIVIDI

Molise, scossa di terremoto con epicentro vicino al comune di Guardialfiera: lo scorso anno a Ferragosto sisma nella stessa zona.

Terremoto Molise (screenshot video/repertorio)

La terra torna a tremare in Molise: poco fa, alle 17.04, l’Ingv dà notizia di una scossa di magnitudo 2.8 che è avvenuta con epicentro a 6 km da Guardialfiera, in provincia di Campobasso. L’ipocentro a 17 km di profondità. Non si registrano danni, ma la scossa è stata udita distintamente in diversi comuni della regione. San Severo, in provincia di Foggia, è il comune più importante più vicino all’epicentro, distante 47 km.

I precedenti: terremoto in Molise in questi mesi

Lo scorso 6 giugno, una scossa si era verificata in Molise, tra Rotello e Santa Croce di Magliano, in provincia di Campobasso. La scossa ha avuto magnitudo 3.2 e una profondità di 15 km. Il 15 settembre, invece, una scossa di magnitudo 2.4 è avvenuta alle 15.59 con epicentro ad appena un km dal piccolo comune di Castelpizzuto. Il Molise non è nuovo a scosse di terremoto: si pensi alla tragedia di San Giuliano di Puglia nel 2002, ad esempio.

Peraltro, nella stessa zona dell’epicentro di oggi, il 15 agosto 2018 era avvenuta una scossa di magnitudo 4.7, con epicentro a 6 km da Montecilfone e 7 da Guardialfiera, ovvero il comune più vicino all’epicentro della scossa odierna. Grande era stata la paura tra la popolazione e si erano registrati anche danni. Intanto, c’è preoccupazione anche per le scosse che da ieri sera e stanotte hanno colpito nuovamente Norcia. Anche in questo caso, però, non si registrano danni, ma solo segnalazioni di persone spaventate.