Donna muore in ospedale a causa di una trasfusione di sangue sbagliata

Monza: una donna di 84 anni è morta in ospedale, molto probabilmente a causa di una trasfusione di sangue sbagliata.

 

Kenya National Blood Transfusion Service (Photo by SIMON MAINA / AFP)

Una donna di 84 anni è morta venerdì scorso all’interno dell’ ospedale di Vimercate, in provincia di Monza. La causa del decesso sembra poter essere una trasfusione di sangue sbagliata: il plasma della donna potrebbe essere stato scambiato per errore con quello di un altro paziente.

Potrebbe interessarti anche –> Vigilante ucciso a Napoli: il killer ha ottenuto 5 permessi di uscita

Morta in ospedale: indagine interna sulla trasfusione di sangue sbagliata

L’ospedale di Vimercate ha confermato la morte della donna, dopodiché ha immediatamente avvisato la Procura di Monza e ha avviato un’indagine interna. Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha predisposto l’invio degli ispettori del Centro Nazionale Sangue per indagare sull’accaduto: gli esperti dovranno verificare cosa è andato male nella catena dei controlli interna all’ospedale.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!