Chi è Sara Tozzi: età, carriera e vita privata della tronista emiliana

0
2
Chi è Sara Tozzi
(Screenshot Instagram)

Scopriamo qualche dettaglio in più su Sara Tozzi: età, curiosità, lavoro e vita privata della bionda tronista emiliana, ex tentatrice di Temptation Island.

La nuova edizione di ‘Uomini e Donne’ è appena iniziata ma la giovane e solare Sara Tozzi, barista modenese, ha già trovato uno spasimante che ha frantumato il suo giovane cuore. Si tratta di Javier Martinez, sudamericano cresciuto in Italia che ha già partecipato a Temptation Island. I due sono usciti in esterna e sembrava che ci fosse alchimia, ma nell’ultima puntata l’incantesimo è stato spezzato. Tina Cipollari, infatti, ha mostrato gli screen di alcuni messaggi che il corteggiatore aveva inviato ad un’altra ragazza. Sara, tra le lacrime, si è vista costretta ad eliminarlo. Scopriamo qualche dettaglio in più su questa ragazza che sogna il vero amore.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Sara Tozzi

Nata a Modena l’8 agosto 1997, Sara Tozzi ha da poco compiuto 22 anni. La tronista ha una sorella di due anni più piccola ed un fratello di 11 anni, nato però dalla relazione del padre con un’altra donna. I suoi genitori, infatti, hanno divorziato 16 anni fa per incompatibilità caratteriale: lei fa l’impiegata e lui il gestore di un night club. Diplomatasi al Liceo Psicopedagogico Carlo Sigonio, Sara ha preferito non continuare gli studi per ottenere subito un’indipendenza economica. Da circa 4 anni, infatti, lavora come barwoman nei locali modenesi.

Ad inizio estate ha partecipato nel ruolo di tentatrice a ‘Temptation Island‘, i concorrenti però non l’hanno notata anche a causa del suo carattere schivo. Giunge a ‘Uomini e Donne’ con l’obbiettivo di trovare il vero amore, un uomo che non si approfitti della sua fiducia incondizionata (il primo tentativo è andato male). Ragazza molto legata alla famiglia, critica il padre per aver sempre messo davanti l’aspetto fisico alla personalità e per questo motivo si dice interessata più all’anima di un eventuale compagno che ai muscoli.