Alessandro Bardani: chi è l’attore e conduttore televisivo

Carriera e successi di Alessandro Bardani: chi è l’attore e conduttore televisivo, dagli esordi al rapporto professionale con Francesco Montanari.

alessandro bardani
(screenshot video)

Alessandro Bardani è un regista, sceneggiatore e attore, nato a Roma il 16 settembre 1978. Dopo il diploma all’Accademia “Corrado Pani”, esordisce come regista del cortometraggio “Relatività”. Grazie alla sua opera prima, si aggiudica il Premio Alice “un corto per il David” ai David di Donatello 2007. Nel 2012 scrive e dirige il cortometraggio “Ce l’hai un minuto?” con Giorgio Colangeli e Francesco Montanari, di cui è molto amico. Anche in questo caso, il corto è molto apprezzato e si aggiudica la Nomination ai David di Donatello dello stesso anno.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La carriera e i successi di Alessandro Bardani: dal cinema alla tv

Nel 2013 “Ce l’hai un minuto?” è acquistato da Rai Cinema. Il cortometraggio ha un successo davvero enorme e viene proclamato da Cinemaitaliano.info “Corto più premiato in Italia dell’anno”: nel corso dell’anno solare ha ottenuto infatti oltre cinquanta riconoscimenti. La sua prima esperienza come attore è nella serie “Romanzo Criminale” diretto da Stefano Sollima. Nella fortunatissima serie televisiva si ritrova affianco a Francesco Montanari, un rapporto che prosegue anche dopo.

Nel 2016, conducono insieme su Radio2 Rai ‘Happy Hour’ e a teatro portano in scena ‘La più meglio gioventù’. L’anni prima, insieme con Luigi Di Capua dei The Pills, scrive e dirige lo spettacolo, campione d’incassi, dal titolo “Il Più Bel Secolo della Mia Vita”. Nel cast ci sono sempre con Giorgio Colangeli e Francesco Montanari. Facciamo un passo indietro e ritroviamo Alessandro Bardani nel 2009 tra i protagonisti del cortometraggio “Ice Scream” di Roberto De Feo e Vito Palumbo, per MTV Italia. Da settembre 2019, conduce su Raidue il programma Battute?.