Home News Pamela Prati, l’ex avvocato: “Deve darmi quei soldi…”

Pamela Prati, l’ex avvocato: “Deve darmi quei soldi…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:09
CONDIVIDI

Pamela Prati, l’ex avvocato Irene Della Rocca vuole la sua parcella e promette il decreto ingiuntivo: “Deve darmi quello che mi spetta”.

(screenshot video)

Sono tutt’altro che idilliaci i rapporti tra Pamela Prati e il suo ex avvocato, Irene Della Rocca. A metà giugno, la showgirl ha depositato un esposto presso l’Ordine degli Avvocati di Catanzaro, contro la sua ex legale. Secondo lei, “la mia reputazione è rovinata, proprio mentre stavo faticosamente cercando di proteggerla”. Tutto questo per “personali aspirazioni televisive ed economiche”. Poco importa, insomma, se fino a quel momento il suo legale l’aveva difesa a spada tratta anche in televisione.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa ha detto Irene Della Rocca su Pamela Prati

Ma l’avvocato non ci sta e non solo replica alle accuse, ma spiega che Pamela Prati ancora non le avrebbe pagato la parcella. A quanto ammonta però non lo spiega: “Si tratta di una parcella professionale, che avevamo concordato. Sono dati sensibili e non posso rivelare la cifra per rispetto della mia ex cliente. e per deontologia”, dice al settimanale ‘Nuovo’. E aggiunge: “Procederò per via giudiziaria chiedendo nei confronti della Prati l’emissione di un decreto ingiuntivo”.

L’avvocato Irene Della Rocca, legata al mondo dello spettacolo, sarebbe legata da un rapporto molto intimo con Guendalina Tavassi e avrebbe conosciuto l’ex manager della Prati, Pamela Perricciolo, oltre dieci anni fa. Su quanto afferma la showgirl, circa il fatto che lei intendesse farsi pubblicità assistendo Pamela Prati, il legale replica in maniera seria: “Mi accusava di voler andare in televisione a parlare del suo caso. No di certo, si tratta di una accusa assurda. Non ho mai chiesto di andare in tv, ma quando mi hanno invitata ho accettato esclusivamente per motivi professionali, perché rappresentavo la Prati”. Intanto, sempre in base all’esposto di qualche settimana fa, si apprende che la showgirl avrebbe bloccato il numero del suo avvocato, per non ricevere messaggi o chiamate.