Home News Farina ritirata dal mercato, marca e lotto: “Rischio microbiologico”, cosa fare

Farina ritirata dal mercato, marca e lotto: “Rischio microbiologico”, cosa fare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:20
CONDIVIDI

Farina ritirata dal mercato, marca e lotto: “Rischio microbiologico”, cosa fare. 

Farina

E’ stata ritirata dal mercato su direttiva del Ministero della Salute del 6 settembre scorso e divenuta operativa ieri, mercoledì 11 settembre 2019, una farina di ceci. Si tratta del marchio ‘Molino Zanone’, della omonima ditta con stabilimento di produzione in via Provinciale Ceva 3, 12070, Lisio, in provincia di Cuneo. Il lotto interessato è il seguente: FI00172.19A,B. La data di scadenza riportata sulla confezione è il 21/06/2020. Le confezioni commercializzate sono del peso di 400 grammi. Il motivo del ritiro è da rintracciare nella possibile presenza di infestanti all’interno della farina in questione.

Qualora si riscontrasse di avere in casa la farina incriminata ci si può rivolgere direttamente al punto vendita presso il quale la si è comprata facendo presente la direttiva del Ministero della Salute e l’ordinanza di ritiro dal mercato.

Segui tutte le nostre notizie anche tramite il servizio di Google News – Per farlo CLICCA QUI