Home News Incidente, gradino di un tir colpisce ragazza attraverso il parabrezza – FOTO

Incidente, gradino di un tir colpisce ragazza attraverso il parabrezza – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:11
CONDIVIDI
incidente ragazza ferita
Grave incidente che per un nulla non è risultato mortale: la dinamica – FOTO: Mirror

Un incidente tanto insolito quanto sfortunato ha coinvolto una giovane alla guida della sua auto: “Avrei potuto perdere la vita”, ferite bruttissime.

Un incidente inatteso ha portato al ferimento di una giovane. E le circostanze sono del tutto particolari. Lei si chiama Dominique Brown, ha 25 anni e lunedì scorso stava guidando a bordo della propria vettura quando ha visto il parabrezza andare in frantumi. Il vetro anteriore della sua auto era stato spaccato da un oggetto lasciato da un camion proveniente dall’opposta corsia di marcia. Si trattava di un gradino utilizzato per salire nell’abitacolo del tir. Centrata in pieno, e ferita anche da diverse schegge di vetro, Dominique è sopravvissuta pur rimediando svariate ferite in piena faccia. Poco dopo, una volta constatato che stava bene e sparito lo spavento iniziale, la ragazza si è anche fotografata per fare vedere in che stato l’aveva ridotto questo incidente.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Incidente, il camion non si è fermato dopo quanto successo

Dominique ha rimediato la frattura del naso. E l’autista del camion non si è nemmeno fermato dopo quanto successo. Non si sa se non si sia reso conto dell’accaduto, fatto sta che il rientro dalle vacanze di questa 25enne è stato davvero traumatico. “Ero in compagnia del mio fidanzato e stavamo tornando a casa dopo un periodo di relax. Il camion è sopraggiunto e questo gradino è volato via, colpendo la nostra macchina. Ha distrutto il parabrezza e mi ha preso proprio in faccia, mentre stavo guidando”. Il fatto è accaduto a Meliden, nel nord del Galles. “Il mio ragazzo mi ha urlato di uscire dall’auto, poi ha subito spostato il veicolo”. La vettura era rimasta nel bel mezzo della carreggiata e questo intervento ha evitato il verificarsi di una possibile collisione con altri veicoli.

“Sono fortunata ad essere ancora viva”

Il racconto di Dominique continua: “Ho sentito un bruciore intenso in tutto il corpo e non riuscivo più a muovermi. È stato il mio fidanzato Aaron a tirarmi fuori. Meno male che non c’era lui al volante, perché è più alto di me e sarebbe potuto restare decapitato nel caso. Poliziotti e paramedici mi hanno detto che sono fortunata ad essere ancora viva”. Le forze dell’ordine attualmente stanno indagando per cercare di rintracciare il conducente del camion coinvolto. Ci sarebbero alcune immagini registrate da delle telecamere di sicurezza. “La colpa non dovrebbe essere del guidatore ma della compagnia per la quale stava viaggiando”, dice la giovane. “Sarebbe bene rintracciarlo anche ai fini della mia assicurazione”. L’oggetto in questione è una scala in plastica dura, come tante se ne vedono per fare da aiuto quando si tratta di salire nel cockpit di mezzi di grosse dimensioni.