Home News Enrico Ciacci, chi era: vita e carriera del chitarrista fratello di Little...

Enrico Ciacci, chi era: vita e carriera del chitarrista fratello di Little Tony

CONDIVIDI

Enrico Ciacci è stato un grande chitarrista, nonché il fratello di Little Tony, con cui ha condiviso tutta la carriera. Ecco quel che c’è da sapere su di lui. 

Ciuffo nero, pantaloni rigorosamente in pelle, giacca con le frange, occhiali scuri: Enrico Ciacci aveva uno stile inconfondibile, e per il quale veniva immediatamente associato al fratello Antonio, alias Little Tony. Il grande chitarrista e compositore ha dedicato la sua intera vita alla musica: conosciamolo più da vicino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Enrico Ciacci

Enrico Ciacci è nato a Tivoli il 21 novembre 1942 e ha coltivato sin da giovanissimo la passione per il rock and roll, trasmettendola anche ai suoi 2 fratelli: il già citato Antonio e Alberto. D’altro canto, in casa loro la musica era sempre stata una presenza abituale: il padre Novino era cantante e fisarmonicista, mentre lo zio Settembrino era chitarrista. Antonio scelse di dedicarsi alla voce, Enrico alla chitarra e Alberto al basso.

Anche nell’aspetto e nel modo di esibirsi i fratelli erano molto simili: coi loro capelli corvini, l’immancabile ciuffo, gli occhiali scuri le giacche in pelle evocavano istintivamente la figura di Elvis Presley (cui peraltro si sono in parte ispirati). Enrico ha collaborato molto con Little Tony, in particolare nella stesura di brani come Quando vedrai la mia ragazza e Il ragazzo col ciuffo. Tra le collaborazioni più importanti di Enrico Ciacci c’è poi quella con Ennio Morricone per la colonna sonora di Per un pugno di dollari, il capolavoro di Sergio Leone.

Dopo una vita densa di impegni e di soddisfazioni e tutta dedicata alla musica, Enrico Ciacci si è spento al Policlinico Gemelli di Roma, il 13 marzo 2018, all’età di 75 anni. Dopo la cerimonia funebre, celebrata il 15 marzo nella chiesa di San Tarcisio al Quarto Miglio, il musicista è stato sepolto a Tivoli, accanto all’amato fratello.

EDS