Home News Whatsapp recuperare messaggi eliminati, esiste un metodo facilissimo

Whatsapp recuperare messaggi eliminati, esiste un metodo facilissimo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:29
CONDIVIDI
Whatsapp recuperare messaggi eliminati
Whatsapp recuperare messaggi eliminati – FOTO: viagginews

Whatsapp recuperare messaggi eliminati, la cosa è possibile e si estende anche a Facebook Messenger. Bastano pochi secondi per riuscirci.

Esiste la possibilità su Whatsapp di recuperare messaggi eliminati in una chat. Il fatto di rimuovere ciò che si è scritto è stato introdotta nel 2017 con diverse funzioni relative, come ad esempio il limite temporale entro il quale potere agire in tale senso. Ad ogni modo, non è detto che il destinatario non abbia la possibilità di conoscere ciò che il mittente gli ha inoltrato, salvo poi cancellarlo. Tramite l’utilizzo di diverse applicazioni è possibile recuperare su WA i messaggi eliminati, a cominciare dalle notifiche cosiddette ‘push’. L’applicazione più consigliata fino a non molto tempo fa era quella chiamata ‘Notifications History’. Si tratta tra l’altro anche di una delle prime create allo scopo di potere consultare messaggi cancellati dalla celebre app di messaggistica istantanea. Ora però ‘Notifications History’ è stata superata ampiamente da WAMR, almeno su Android.

LEGGI ANCHE –> Patente, stangata dall’Agenzia delle Entrate: costerà molto di più e non solo

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Whatsapp recuperare messaggi eliminati, come fare

Infatti si trova soltanto su questo sistema operativo ed il suo funzionamento si estende pure a Telegram e Facebook Messenger. WAMR funziona in maniera facile ed intuitiva. C’è però bisogno di fornire l’accesso alle notifiche Whatsapp o Facebook oltre che ai contenuti multimediali dello smartphone dove viene impiegata. Il suo funzionamento avviene in background. Ovvero senza la necessità di dovere tenere la app aperta. Inoltre ha dalla sua anche diverse altre funzioni. Come ad esempio l’opzione che vi consente di trasformare in files mp3 i messaggi vocali che avete ricevuto, sia da Whatsapp che da Messenger. E rende possibile anche il recupero di contenuti multimediali (foto o video) cancellati, ma solo se siete stati abbastanza veloci da aprirli prima che il mittente li cancelli.