Home News Michael Schumacher ricoverato a Parigi: “Nuova cura top secret”

Michael Schumacher ricoverato a Parigi: “Nuova cura top secret”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:32
CONDIVIDI

Secondo alcune indiscrezioni Michael Schumacher si troverebbe all’ospedale Pompidou di Parigi per sottoporsi a una nuova cura su cui vige ovviamente il massimo riserbo.

Michael Schumacher torna sotto i riflettori per alcune importanti notizie sul suo percorso di riabilitazione. Secondo quanto riportato da diversi media francesi, infatti, l’ex ferrarista è stato trasportato in giornata all’ospedale europeo Georges Pompidou di Parigi per un trattamento definito “top secret” e della durata di 48 ore. L’ex campionissimo di Formula 1, rimasto gravemente ferito nel 2013 a seguito di una caduta sugli sci, dovrebbe essere sottoposto a trasfusioni di cellule staminali nell’organismo tali da garantire un’azione “anti-infiammatoria sistemica”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi si occuperà di Michael Schumacher

In particolare, a eseguire il trattamento dovrebbe essere il professor Philippe Menasché, celebre chirurgo e pioniere della terapia cellulare nella cura dell’insufficienza cardiaca, nonché membro del consiglio d’amministrazione dell’Istituto del cervello e del midollo spinale. Fonti ben informate riferiscono inoltre che nell’ospedale in cui è ricoverato Michael Schumacher oggi è stato avvistato anche il noto chirurgo ortopedico Gerard Saillant.

Dall’ospedale non arrivano conferme né smentite circa il tipo di cura cui sarà sottoposto il leggendario pilota: per ora vige il massimo segreto medico. Nei mesi scorsi Michael Schumacher sarebbe stato portato almeno altre due volte a Parigi (l’ultima la scorsa primavera). Avrebbe dovuto tornarci a luglio ma, a causa di un imprevisto problema di salute, l’appuntamento sarebbe slittato a inizio settembre. I tanti fan di Schumi, intanto, hanno un motivo in più per sperare.

EDS