Henrix Mkhitaryan: carriera e curiosità sull’attaccante dell’Armenia

Chi è Henrix Mkhitaryan: carriera e curiosità sull’attaccante dell’Armenia, cosa sapere sul calciatore dagli esordi al passaggio alla Roma.

30 anni, centrocampista offensivo, arrivato nell’estate 2019 alla Roma, Henrix Mkhitaryan è senza dubbio il calciatore più rappresentativo dell’Armenia. Cresciuto nel P’yownik, esordisce nella serie A del suo Paese a soli 17 anni e subito emergono le sue doti di fuoriclasse. Vince 4 scudetti consecutivi e nell’ultima stagione realizza 11 gol in dieci partite. Si trasferisce al al Metalurh Donec’k, squadra di Serie A ucraina e a 21 anni è già capitano della formazione.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Henrix Mkhitaryan: cosa sapere sul giocatore dell’Armenia

Dopo un anno e mezzo al Metalurh, passa allo Shaktar Donetsk ed è in questa formazione che ottiene la maturità necessaria per essere poi lanciato sui grandi palcoscenici internazionali. Ci resta tre anni, prima di essere acquistato dal Borussia Dortmund: altre tre stagioni in cui si fa notare a suon di gol e belle prestazioni. Arriva così la grande opportunità della Premier League, prima al Manchester United, quindi all’Arsenal. Qui segna la sua prima rete contro il Milan in Europa League ed è protagonista della cavalcata verso la finale, che però non gioca in quanto è a Baku e tra Armenia e Azerbaigian la situazione è di grande tensione. In estate 2019, il 2 settembre, va in prestito alla Roma. Si tratta del primo giocatore armeno in Italia e il suo trasferimento precede di qualche giorno la partita tra la sua nazionale e quella azzurra. Il suo rapporto con l’Italia è tale che al matrimonio del calciatore era ospite d’onore Al Bano Carrisi, il quale ha cantato per lui.