Armenia Italia: come vederla live in streaming e formazioni

La partita tra Armenia e Italia è valida per le qualificazioni all’Europeo 2020: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

armenia italia streaming
(Claudio Villa/Getty Images)

Si gioca alle 18.00 di giovedì 5 settembre 2019 il match di calcio valido per le qualificazioni a Euro2020 tra Armenia e Italia. La formazione allenata da Roberto Mancini finora ha collezionato 4 vittorie in 4 partite e punta decisamente al primo posto nel girone, di fronte un avversario da non sottovalutare.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Armenia Italia: come vederla in streaming e in diretta tv

La trasferta dell’Italia allenata da Roberto Mancini in terra armena ha un solo obiettivo: i tre punti per continuare il girone a punteggio pieno. Si tratta del terzo precedente tra le due formazioni, con gli azzurri in vantaggio con una vittoria e un pareggio nel computo delle gare finora giocate. La partita di oggi pomeriggio allo stadio Vazgen Sargysan a Erevan verrà trasmessa in esclusiva su Raiuno. Per chi non fosse a casa, è disponibile lo streaming su Raiplay.

Come oramai noto, nella giungla del web, sono davvero molti i siti che offrono la possibilità di vedere gratuitamente le partite in streaming: basta saperci un po’ fare e si arriva a scoprirli. Uno di questi, il più famoso, è Rojadirecta. Ma la diffusione di queste immagini è totalmente illegale, inoltre lo streaming spesso e volentieri è davvero di bassa qualità. Va evitato anche il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Armenia Italia, le due squadre in campo: le formazioni

Tra le file dell’Armenia, occhi puntati su Henrix Mkhitaryan, neo acquisto della Roma e forse il più forte giocatore di sempre della storia del calcio armeno. Mancini punta sul 4-3-3, queste le probabili formazioni:

ARMENIA (4-2-3-1): Hayrapetyan; Hambardzumyan, Haroyan, Ishkhanyan, Hovhannisyan; Grigoryan, Hovsepyan; Barseghyan, Mkhitaryan, Ghazaryan; Karapetyan. ALL.: Gyowlbowdagyanc.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Romagnoli, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho, Verratti; Bernardeschi, Belotti, Chiesa. ALL.: Mancini.

ARBITRO: Siebert (Germania).