Come sopravvivere ad una vacanza con le amiche? Tutti i consigli

Partire in vacanza con le amiche: le regole per la sopravvivenza se si sta molto tempo a stretto contatto.

vacanze amiche
Selfie con le amiche in vacanza (iStock)

Avete deciso di partire per una vacanza con le amiche, ma nel momento stesso in cui avete prenotato vi siete già pentite. Il rischio di litigare con delle ragazze e dei ragazzi in vacanza è sempre dietro l’angolo. Soprattutto, dobbiamo dirlo, tra ragazze. Le donne sono infatti un po’ più sensibili e un po’ più delicate e emotivamente più soggette a sbalzi umorali rispetto ai ragazzi. Tutti questi fattori potrebbero minare il delicato equilibrio che è necessario per sopravvivere in vacanza tutti insieme. Se state quindi cercando qualche consiglio per partire in vacanza con le amiche e non litigare ecco qualche suggerimento per voi.

Idee per una vacanza con le amiche: come non litigare

Come prima cosa dovete sapere che nessuno vi conosce meglio di voi stesse. Se quindi sentite che siete particolarmente nervose e magari avete dato qualche risposta un po’ secca alle ragazze, mettete le mani avanti. Dichiarate che siete un po’ nervose e chiedete scusa. Piuttosto cercate di stare un pochino più in disparte. Attenzione poi al famigerato processo decisionale. Proprio tal proposito dovete ricordarvi bene che quello che dite voi non è per forza la cosa migliore da fare. Quindi è importante ascoltare anche le esigenze delle amiche e trovare un punto di incontro tra le volontà di tutte. Cercate poi di non parlarvi male l’una con l’altra dietro le spalle cercando conforto in un’amica o nell’altra. Una delle cose importanti infatti è sicuramente quella di cercare di risolvere subito eventuali problemi e dichiararsi subito in faccia se c’è qualcosa che non va cercando di chiarirsi rapidamente. L’ultimo consiglio riguarda l’alimentazione. Ognuna di noi donne è diversa, ha un metabolismo diverso e un diverso modo di approcciarsi al cibo. Ecco quindi perché è fondamentale non controllare cosa mangia una o l’altra e quindi comportarsi di conseguenza. Una delle cose più importanti è quella di stare bene con se stesse e non controllare le altre.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Riccardo Sciarretta