Rousseau decide su governo Pd-M5S: record di partecipazione

La piattaforma Rousseau decide su governo Pd-M5S: record mondiale di partecipazione per gli attivisti a 5 Stelle, mai così alta l’affluenza.

Rousseau decide su governo Pd-M5S: record di partecipazione
Piattaforma Rousseau

Come noto, la piattaforma Rousseau decide oggi se si formerà oppure no il governo Pd-M5S. In molti, in questi giorni, hanno polemizzato sull’opportunità che fossero gli attivisti pentastellati a prendere una decisione così importante. Il voto su Rousseau è stato spesso contestato, ma non tutto quello che si dice sulla piattaforma corrisponde a realtà. Le polemiche delle ultime ore riguardavano la formulazione del quesito e addirittura il fatto che il Sì e il No fossero invertiti.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Affluenza record sulla piattaforma Rousseau

Ma evidentemente mai come in questa occasione gli attivisti a 5 Stelle si sono sentiti chiamati in causa per una decisione così importante. Quello che sembrava impossibile si potrebbe realizzare, con tanto di benestare degli elettori a 5 Stelle che appoggiavano la battaglia dei loro leader contro quello ritenuto “il partito di Bibbiano”. Ma se davvero sarà così lo scopriremo soltanto dopo le 18.00 quando si chiuderanno le “urne telematiche” e verrà comunicato il voto degli attivisti.

Ciò che è certo finora è il dato sull’affluenza, comunicato pochi minuti fa da Davide Casaleggio. Il presidente e fondatore dell’Associazione Rousseau ha infatti reso pubblico che alle 13.19 avevano votato 56.127. Si tratta di oltre la metà degli aventi diritto in quanto iscritti alla piattaforma. Per Casaleggio si tratta del record mondiale di affluenza per una votazione online di questa tipologia. Questo a testimoniare che c’è un crescente interesse degli attivisti di fronte a quello che è a tutti gli effetti un vero e proprio referendum sul governo Conte bis. Insomma, in attesa del risultato una cosa è certa: questa alleanza non lascia indifferenti gli attivisti a 5 Stelle.