Sabrina Giannini: carriera e vita privata della giornalista di Raitre

Chi è Sabrina Giannini: carriera e vita privata della giornalista di Raitre, conduttrice e regista di ‘Indovina chi viene a cena’ e inviata di Report.

(screenshot video)

Autrice di inchieste per Report fin dalla prima edizione del 1997, Sabrina Giannini è uno dei volti più noti della popolare trasmissione di Raitre dedicata alle inchieste e dal 10 ottobre 2016 è anche conduttrice, coautrice e regista di ‘Indovina chi viene a cena’, un programma di approfondimento dedicato alle cosiddette truffe alimentari, alla produzione di cibo industriale, allo sfruttamento delle terre

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa sapere sulla giornalista d’inchiesta Sabrina Giannini

Le inchieste di Sabrina Giannini sono state premiate in tutto il mondo. Nel 2001 con l’inchiesta “Ipocrisia di stato” ha vinto il prestigioso Banff Rockie Awards. Lo stesso documentario ha vinto altri importanti riconoscimenti, quindi con Nient’altro che la verità ottiene la menzione speciale al Premio Ilaria Alpi. L’inchiesta parla proprio della giornalista uccisa in Somalia. Quindi è la volta di un altro lavoro molto apprezzato, Morire di pace.

Successivamente inizia a interessarsi di tematiche alimentari e legate all’ambiente: uno dei primi lavori sul tema è ‘Re della bistecca’. Autrice del servizio “Mare nostrum”, le viene quindi consegnato il premio “Cetacean Conservation Star”. Questi sono solo alcuni dei riconoscimenti ottenuti dalla giornalista nata il 23 marzo del 1965 a Cernusco sul Naviglio, in provincia di Milano e laureata in psicologia, da ormai oltre 25 anni iscritta all’ordine dei giornalisti.