Bimba di 12 anni con tumore terminale al cervello: il miracolo, la guarigione e il ritorno a scuola

MilliBimba di 12 anni con tumore terminale al cervello: il miracolo, la guarigione e il ritorno a scuola. 

E’ una storia incredibile quella di Milli Lucas, dodicenne di Perth, la cui incredibile guarigione viene descritta sulle colonne del Daily Mail. I medici avevano diagnositcato alla bambina un tumore al cervello in fase terminale, ma i genitori non si sono dati per vinti e hanno cercato tutte le soluzioni possibile per provare a dare una speranza a loro figlia.

Il tumore, la sentenza di morte, poi la rinascita

La bimba, che soffre della sindrome Li-Fraumeni, una malattia genetica che predispone al rischio di contrarre un’ampia varietà di tumori, ha combattuto per tre anni contro il tumore cerebrale anche se i medici nella fase iniziale della malattia l’avevano data per spacciata. Alla fine il dottor Charlie Teo l’ha operata distruggendo il 98% della massa tumorale. La piccola si è trasferita in Germania dove ha completato le cure e la riabilitazione. Ora è tornata a casa e addirittura è rientrata a scuola dove gli amici l’hanno già ribattezzata “Miracle Milli”. I genitori hanno espresso parole di gratitudine per l’equipe tedesca che ha salvato la loro bimba e non hanno mancato di sottolineare le mancanze dei medici australiani che troppo in fretta avevano tolto loro ogni speranza. Il padre ha detto: “Grazie Charlie Teo, se avessimo ascoltato i dottori australiani, il miracolo non sarebbe stato possibile e avrei perso la mia bambina”.

Segui tutte le nostre notizie anche tramite il servizio di Google News – CLICCA QUI