Beverly Hills 90210, reunion per un evento benefico in onore di Luke Perry

Gli attori della mitica serie “Beverly Hills 90210” si sono ritrovati per un evento benefico in onore del compianto amico e collega Luke Perry.

L’attesissima serie-revival di “Beverly Hills 90210” sta andando in onda in queste settimane negli Stati Uniti con grande successo di pubblico. Ma a fare notizia oggi è un incontro degli attori fuori dal set per una reunion tutta speciale in onore del compianto amico e collega Luke Perry. Brian Austin Green (alias David), Ian Ziering (Steve) e Joe E. Tata (Nat) sono stati infatti gli ospiti d’onore di un evento benefico organizzato in memoria dell’attore prematuramente scomparso che in “Beverly Hills” interpretava il tenebroso Dylan. Una nobile causa che rende loro onore.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il “regalo” dei ragazzi di Beverly Hills a Luke Perry

I ragazzi di Beverly Hills si sono dati appuntamento al ristorante Johnny Rockets di Los Angeles, che per una sera si è trasformato nel Peach Pit, la tavola calda dove la comitiva protagonista della mitica serie tv si ritrovava dopo le lezioni. Ai fornelli ha preso posto l’attore Joe E. Tata (il proprietario Nat), mentre ai tavoli si sono seduti Brian Austin Green (David), Ian Ziering (Steve) e Douglas Emerson (Scott, il migliore amico di David). La presenza “spirituale” di Luke Perry, morto a causa di un ictus lo scorso marzo, è stata avvertita più forte che mai. I proventi dell’iniziativa saranno devoluti a Generosity.org, un’organizzazione umanitaria che raccoglie fondi per sovvenzionare iniziative e progetti nelle zone più disagiate del pianeta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da БЕВЕРЛИ ХИЛЛЗ 90210 | Фан️️️️️ (@beverlyhills_90210fan) in data:

EDS