Home News Caserta, giovane fugge a posto di blocco e muore in un incidente...

Caserta, giovane fugge a posto di blocco e muore in un incidente – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:33
CONDIVIDI
posto di blocco incidente
Un incidente scaturito dopo un posto di blocco costa la vita ad un giovane. Non si era fermato – FOTO: Facebook

Un giovane è scappato non rispettando l’alt dei carabinieri ad un posto di blocco, ma la sua fuga inaspettata è finita in tragedia.

Una tragedia è avvenuta a causa dell’imprudenza di un giovane che ha provato ad eludere un posto di blocco. L’uomo, 28 anni, non ha rispettato l’alt imposto lui da una pattuglia dei carabinieri appostata ad Alife, in provincia di Caserta. Si chiamava Alessandro Fusco, lavorava come carrozziere e questa mattina si è dato alla fuga invece di fermarsi per esibire la necessaria documentazione richiesta dalle forze dell’ordine. Non si conoscono ancora i motivi del suo comportamento. Si trovava al volante di una Lancia Y e poco dopo la precipitosa fuga è andato a schiantarsi contro il muro di un autolavaggio.

LEGGI ANCHE –> Bullismo, uccide il prepotente che lo tormentava alla rimpatriata dopo 50 anni

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Posto di blocco, giovane non si ferma e muore nella fuga

Il veicolo si è poi ribaltato fatalmente, precipitando in una scarpata, e l’impatto avvenuto dopo il mancato alt al posto di blocco è finito con il costare la vita al giovane. Da quanto si apprende, sembra che il carrozziere fosse sprovvisto di patente. A nulla sono valsi i tentativi dei soccorsi sanitari del 118 accorsi entro pochi minuti a bordo di una autoambulanza di salvare la vita alla vittima. Sul luogo dell’incidente è arrivata anche la polizia di Caianello per condurre una indagine in merito.

LEGGI ANCHE –> Texas, sparatoria ed ennesima strage: la polizia fredda il killer – VIDEO