Home News Lione, attacco in metro: uomo armato di coltello uccide un 19enne, 9...

Lione, attacco in metro: uomo armato di coltello uccide un 19enne, 9 feriti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:43
CONDIVIDI

Lione, follia in metro: morto un 19enne, 9 feriti. Non è ancora chiaro il movente di quanto accaduto oggi nella periferia di Lione. 

Lione

E’ stato arrestato un uomo di 33 anni privo di documenti che ha affermato di essere un afgano richiedente asilo. E’ lui l’autore dell’attentato terroristico che ha sconvolto ancora una volta la Francia. Il fatto è avvenuto a Villeurbane nella periferia di Lione. L’uomo armato di un coltello e di un forchettone da barbecue ha aggredito alcune persone che si trovavano alla stazione della metropolitana di Laurent Bonnevay di Villeurbanne. Prima di essere fermato da quattro autisti di mezzi pubblici è riuscito a colpire diverse persone. In questi frangenti il 33enne ha ucciso un 19enne e ha ferito altre 9 persone.

«Ho visto un tipo alla fermata del 57 che ha cominciato a dare coltellate da ogni parte – ha detto una giovane testimone degli eventi – è riuscito a colpire all’addome una persona. A un ragazzo ha dato una coltellata in testa, a una signora ha quasi staccato un orecchio”. Il Sindaco ha spiegato: “Al momento non conosciamo le motivazioni dell’aggressore, è sicuro che non si tratta di una rissa, perchè è qualcuno che ha attaccato indiscriminatamente persone che aspettavano l’autobus”.