Home News Al Bano, chi è: età, figli, mogli, carriera e vita privata del...

Al Bano, chi è: età, figli, mogli, carriera e vita privata del cantante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:57
CONDIVIDI

Al Bano è una delle “istituzioni” della musica italiana. Cantante di successo e di fama internazionale, ha consegnato ai suoi tanti fan alcuni brani indimenticabili. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lui. 

Al Bano è sicuramente uno dei volti più noti del panorama musicale Italiano: un autentico self made man che, nato in Puglia da una famiglia di umili origini, si è trasferito a Milano con il sogno di diventare un cantante. E, piaccia o meno, non si può dire che non ci sia riuscito, vista la fama e il successo raggiunti anche a livello internazionale. La sua vita privata movimentata, dallo storico amore per la (ex) moglie Romina Power alla storia con Loredana Lecciso, hanno fatto il resto… Conosciamolo più da vicino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Al Bano

Albano Carrisi, in arte Al Bano, è nato in una famiglia pugliese di contadini a Cellino Pugliese il 20 maggio del 1943, sotto il segno del Toro. Fin da giovanissimo ha nutrito una forte passione per la musica, sbocciata suonando la chitarra col padre nei campi. Il suo è stato un talento precoce: a soli 12 anni ha compost il suo primo brano, Addio Sicilia. Un titolo in qualche modo premonitore, visto che a 17 anni Albano ha lasciato gli studi per trasferirsi a Milano e inseguire il sogno di diventare un cantante di professione.

Arrivato nel capoluogo lombardo, Al Bano ha cominciato a lavorare come cameriere nel ristorante Il Dollaro, e ben presto è entrato in contatto con alcuni dei nomi più celebri dello mondo dello spettacolo, fra cui Pino Massara, il suo “scopritore” (assieme a Pippo Baudo) che lo ha lanciato nel mondo della musica con quello che sarebbe rimasto il suo nome d’arte. Dopo un periodo di “gavetta”, Al Bano mette a segno il suo primo grande successo nel 1967, Nel Sole (circa un milione e mezzo di copie vendute). A partire da quel momento la sua carriera è stata sempre in crescendo.

Un incontro fondamentale è stato quello con Romina Power, con la quale Al Bano ha avuto una travolgente storia d’amore e che ha portato all’altare nel 1970, in quello che è stato uno dei matrimoni più famosi nel mondo della musica. I due si erano conosciuti sul set del film Il Sole e sono convolati a nozze nonostante le loro famiglie non fossero affatto d’accordo. E insieme hanno prodotto alcuni dei brani più famosi della musica italiana, a partire dalla grande hit Felicità.

Dal matrimonio di Al Bano e Romina sono nati Ylenia, Yari, Marco, Cristél e Romina Jr. Purtroppo, come tutti sanno, la primogenita Ylenia è stata protagonista di uno dei “gialli” più celebri degli ultimi decenni, tuttora irrisolto: nel 1994, durante un soggiorno negli Stati Uniti, è sparita e non è mai stata ritrovata. Quella tragedia familiare, cavalcata in modo a dir poco insistente dai media, è stata anche all’origine della separazione della coppia, nel 1999. Per entrambi la scomparsa di Ylenia è una ferita sempre aperta.

In seguito Al Bano si è legato sentimentalmente a Loredana Lecciso, dalla quale ha avuto altri due figli. I due si sarebbero sposati in gran segreto in Bielorussia, anche se l’indiscrezione non è mai stata confermata dai diretti interessati. Dopo parecchi alti e bassi, Al Bano e Loredana si sono definitivamente separati. La circostanza ha alimentato i rumors di un ritrovato amore con Romina, ma i due sono tornati insieme solo come coppia musicale (almeno per ora). Nella sua autobiografia, intitolata La mia vita, Al Bano ha voluto parlare di tutto eccetto delle due donne della sua vita, alle quali ha dedicato all’interno del libro solo due pagine bianche.

Di recente le condizioni di salute di Al Bano hanno destato una certa preoccupazione tra i suoi fan: nel 2017 il cantante è stato colpito da un’ischemia, ma l’episodio non ha provocato serie conseguenze. Per il resto, oltre che alla musica il Nostro ama dedicarsi alla produzione di vini nella sua amatissima tenuta di Cellino San Marco, a uno dei quali ha dato un nome che è tutto un programma: Felicità! Lo scorso marzo, infine, Al Bano è stato protagonista di un caso internazionale con l’Ucraina, che l’ha bandito dal suo territorio considerandolo una “minaccia per la sicurezza nazionale”. Il cantante ha preteso scuse ufficiali per essere stato trattato “come un terrorista”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Al Bano Carrisi (@albano_carrisi) in data:

EDS