Icardi, la Juventus pensa a Matuidi come contropartita tecnica

A pochissimi giorni dalla chiusura della sessione estiva di calciomercato il futuro di Mauro Icardi è sempre più incerto: il pressing della Juventus

futuro Mauro Icardi
GettyImages

La Juventus cercherà fino alla fine di preparare l’assalto a Mauro Icardi come svelato dall’edizione odierna di Tuttosport. Il club bianconero sarebbe a lavoro per snellire la rosa bianconera, ma allo stesso tempo l’attaccante argentino potrebbe essere la ciliegina sulla torta del calciomercato estivo. E, proprio secondo le ultime indiscrezioni, la Juventus sarebbe anche propensa di inserire come contropartita tecnica Blaise Matuidi, non al centro del progetto tecnico di Maurizio Sarri. L’Inter avrebbe bisogno di un ricambio nella zona centrale di campo e così, vista la pista difficile che porta a Vidal, potrebbe pensare seriamente anche alla nuova proposta dei bianconeri.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Icardi, l’argentino è fuori dal progetto di Conte

Beppe Marotta non ci sta. L’ad nerazzurro ha spiegato ancora una volta la scelta nei confronti di Mauro Icardi: “Smentisco che qualsiasi dirigente dell’Inter e il presidente Zhang abbiano invitato Icardi a rimanere”. Infine, ha aggiunto: “Abbiamo dettato una strategia precisa e l’abbiamo comunicata nel tempo giusto è la nostra strategia e andremo fino alla fine e nessuno dell’Inter può stravolgere una linea comune e decisa da tutti”. A tre giorni dalla chiusura del calciomercato l’attaccante argentino dovrà trovare una nuova sistemazione…altrimenti rischierà di non giocare per altri quattro mesi. Conte è un sergente di ferro e, se ha preso questa decisione, non tornerà sui propri passi. Quindi meglio cambiare aria…