Evacuato Ministero della giustizia, polizia e vigili del fuoco sul posto

Evacuato Ministero della GiustiziaSecondo quanto riferito da una fonte presente sul luogo, poco dopo le 8 il Ministero della Giustizia è stato evacuato, sul luogo ci sarebbe già la polizia.

Pochi minuti dopo le 8 di questa mattina il Ministero della Giustizia è stato evacuato per un allarme improvviso. Secondo una fonte presente sul luogo tutti i dipendenti del Palazzo sono stati fatti uscire dopo che è scattato un allarme. La prima ipotesi è che possa essere scoppiato un incendio all’interno della struttura, ma al momento non ci sono conferme in tal senso. In seguito all’evacuazione sono giunti sul luogo sia gli agenti della Polizia che i Vigili del Fuoco. Non è da escludere che si sia trattato di un falso allarme e che non si sia trattato di un reale pericolo.

Aggiornamento delle 10:20

Secondo quanto si apprende in questi istanti, il rogo sarebbe scoppiato in un’ala del seminterrato nel corso della notte. Le fiamme questa mattina erano state dunque domate e i Vigili de Fuoco, insieme alla Polizia, si stavano occupando di investigare per comprendere la causa dell’incendio. Al momento l’ala del seminterrato colpita dall’incendio è stata interdetta. La prima ipotesi è che le fiamme si siano generate a causa di un corto circuito.

Aggiorneremo la notizia non appena avremo ulteriori informazioni.