Si toglie la vita, pochi giorni prima aveva salvato donna dal suicidio – FOTO

si toglie la vita
Uomo si toglie la vita dopo aver salvato una donna dal suicidio – FOTO: Mirror

Una vicenda assurda coinvolge un uomo che si toglie la vita all’improvviso e senza alcun motivo apparente. Aveva salvato una donna dallo stesso destino.

Una storia da non credere arriva dall’Inghilterra, con un uomo che si toglie la vita in maniera inspiegabile. E dopo che poco meno di tre settimane prima aveva salvato una donna decisa ad uccidersi a sua volta. La vicenda riguarda un uomo di 49 anni, padre di tre bambini. Alan Mattocks, detto ‘Azzer’, aveva notato una donna sul cavalcavia di una autostrada. Questo lo aveva portato a precipitarsi da lei per farla desistere da quel macabro intento, riuscendoci. L’intervento di Alan aveva evitato il peggio e da allora tutti hanno cominciato a considerarlo alla stregua di un eroe. Ma solamente 19 giorni dopo l’uomo è stato trovato inspiegabilmente morto nel giardino di casa sua a Stoke-on-Trent. Era appena uscito fuori a cena con la moglie, poi la tragedia. Tragedia a quanto pare imputabile ad una forma di depressione della quale nessuno era a conoscenza, nemmeno i suoi cari. E su questo avvenimento culminato con Alan che si toglie la vita apparentemente senza un perché, ha voluto esprimersi anche sua moglie Dawn, di tre anni più giovane.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Si toglie la vita, “non avevamo capito che fosse depresso”

“Sono sconvolta, la mia vita è rovinata. Nessuno di noi sapeva che mio marito avesse dei problemi mentali. Siamo usciti insieme giusto la sera prima, ma io non ho mai capito che ci fosse qualcosa nella sua mente che lo turbava. Andava tutto bene ed eravamo felici, lui è sempre stato un grande uomo ed un padre eccezionale”. La donna rivela anche che i tanti amici di Alan stavano organizzando un viaggio in Marocco per il suo 50° compleanno. “Non era soltanto mio marito ma anche il mio migliore amico. Mi manca così tanto”. Dello stesso tenore è anche la sorella dell’uomo, la 44enne Liz. “Non abbiamo mai capito che ci fossero dei problemi di depressione. I miei figli sono sconvolti, così come tutti noi. A chi soffre di questi problemi dico che ne deve parlare con la famiglia, i parenti ed gli amici vi aiuteranno”.