Ragazza morta, cavo elettrico l’ha folgorata in spiaggia: aveva 17 anni – FOTO

ragazza morta folgorata
Una ragazza morta folgorata a soli 17 anni in spiaggia – FOTO: facebook

È tremenda quanto assurda la vicenda che riguarda una ragazza morta durante una vacanza con parenti ed amici. Le è accaduto in spiaggia.

È assurda la fine incontro alla quale è andata una ragazza morta a soli 17 anni nella giornata di ieri. Lei si chiamava Melina ed era in vacanza a Punta Cana, nella Repubblica Dominicana, assieme ai nonni ed ai fratelli. La giovanissima ha calpestato per sua somma sfortuna un filo elettrico scoperto durante una passeggiata in spiaggia, ed è così rimasta fatalmente folgorata. Non si sa come e perché quel filo altamente pericoloso si trovasse lì. Purtroppo Melina ci è finita sopra mentre tornava in hotel con la sua compagnia, quando è rimasta vittima di una letale scossa elettrica. A nulla sono valsi i tentativi dei soccorritori di salvarle la vita. A stroncare la ragazza morta sarebbe stata una insufficienza cardio-respiratoria, stando alle prime informazioni giunte. Le autorità locali hanno comunque disposto lo svolgimento di un esame autoptico per cercare di stabilire con precisione le cause del decesso dell’adolescente.

LEGGI ANCHE –> Firenze, sventa truffa a danno dei turisti e viene aggredito: “Polizia inefficace” – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ragazza morta, un cavo della corrente l’ha fulminata in spiaggia

Ma si apprende che non sarebbe la prima volta che avviene qualcosa di talmente assurdo da quelle parti. Le forze dell’ordine della Repubblica Dominicana sono al lavoro per individuare eventuali responsabilità per quanto successo. Un altro controverso episodio di morte davvero tragica quanto inconcepibile era avvenuta nello scorso mese di giugno, e qui in Italia. Nel Casertano, un uomo di 47 anni stava viaggiando a bordo della propria moto quando un gabbiano lo ha colpito alla testa. Nonostante la vittima indossasse il casco, è morto per le gravi ferite riportate nell’impatto al suolo. E con lui è morto anche il volatile che aveva causato questo incidente.