Home News Whatsapp: tutte le funzioni nascoste che non sapevate di poter utilizzare

Whatsapp: tutte le funzioni nascoste che non sapevate di poter utilizzare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:57
CONDIVIDI

Whatsapp è un’applicazione sempre in aggiornamento, piena di segreti. Ecco quali sono le funzioni nascoste che non sapevate di poter utilizzare.

WhatsApp (Photo Illustration by Justin Sullivan/Getty Images)

Tra un aggiornamento e l’altro gli sviluppatori di Whatsapp, l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata in Italia, introducono periodicamente funzioni sempre nuove. Molte di queste, però, sono nascoste all’interno dell’app e non è facile scoprirle e utilizzarle, che a volte può essere molto rischioso. Ecco quali sono le funzioni nascoste di Whatsapp.

Le 2 app da scaricare per sbloccare le funzioni nascoste di Whatsapp

Il portale spagnolo online “El androide libre” ci spiega come poter attivare tutte le funzioni nascoste di Whatsapp, con l’aiuto di due diverse applicazioni per smartphone. La prima si chiama VMOS ed è disponibile su Google Play: VMOS permettere la virtualizzazione dell’Android, cioè la possibilità di gestire un secondo sistema operativo parallelo a quello già presente sul cellulare. In questo modo potrete modificare il sistema in modo non-permanente. La seconda applicazione da scaricare si chiama WA Tweaker.

Potrebbe interessarti anche –> WhatsApp, vicino di numero: il gioco social che viola la privacy

Tutti i passi da seguire per sbloccare le funzionalità nascoste di Whatsapp

  1. Aprire VMOS.
  2. Procedere alla virtualizzazione del sistema e selezionare l’icona a forma di cartella gialla.
  3. Selezionare le opzioni “Whatsapp” e “WA Tweaker”.
  4. Cliccare su “import”, nella parte bassa dello schermo.
  5. Entrare nelle impostazioni di VMOS: cliccare prima su “impostazioni di sistema” e poi “informazioni sul telefono”.
  6. Premere 10 volte su “numero di compilazione”.
  7. Attivare le opzioni di sviluppo per gestire i permessi di root.
  8.  Completare l’attivazione di VMOS.
  9. Registrare il proprio numero di telefono sull’applicazione clone di Whatsapp presente su VMOS.
  10. Aprire WA Tweaker.

Se avrete seguito tutti i passaggi sopra elencati in modo corretto, l’applicazione WA Tweaker vi permetterà ora di aprire e gestire tutte le funzioni nascoste all’interno di Whatsapp: dallo sfondo nero agli sticker animati, fino all’accesso all’app con impronta digitale.

I pericoli a cui si va incontro sbloccando le funzionalità segrete di Whatsapp

Il rischio è solo uno, ma abbastanza importante. Decidendo di scaricare le due applicazioni, e sbloccando le funzionalità segrete di Whatsapp, c’è il pericolo di essere scoperti dagli sviluppatori dell’app e di essere bannati da quest’ultima: non potrete più scaricare Whatsapp, dunque, utilizzando lo stesso numero di telefono con cui avete provato a scoprire le sue funzioni nascoste. Sta ad ognuno di voi decidere se il gioco vale la candela.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!