Parma Juventus: come vederla live in streaming e in tv

La partita tra Parma e Juventus è valida per la prima giornata della serie A: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

parma juventus streaming
(Getty Images)

Si gioca alle 18.00 di sabato 24 agosto 2019 il match di calcio valido per la prima giornata di Serie A tra Parma e Juventus. Spetta dunque ai bianconeri campioni d’Italia – che devono fare a meno di Sarri in panchina – aprire questo campionato affrontando il Parma in un match che si prospetta apertissimo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Parma Juventus: come vederla in streaming e in diretta tv

Sulla panchina della Juventus siederà dunque il secondo allenatore, Giovanni Martusciello, già ex vice di Sarri all’Empoli e nelle ultime stagioni vice di Spalletti all’Inter. La sfida di questo pomeriggio allo stadio Tardini sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Serie A, Sky Sport 1. Per chi la volesse seguire in streaming, sarà disponibile anche su Sky Go.

Come oramai noto, nella giungla del web, sono davvero molti i siti che offrono la possibilità di vedere gratuitamente le partite in streaming: basta saperci un po’ fare e si arriva a scoprirli. Uno di questi, il più famoso, è Rojadirecta. Ma la diffusione di queste immagini è totalmente illegale, inoltre lo streaming spesso e volentieri è davvero di bassa qualità. Va evitato anche il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Parma Juventus, le due squadre in campo: le formazioni

Moduli speculari per i due allenatori: sia D’Aversa che Martusciello si schierano infatti con il 4-3-3. A Gervinho, Inglese, Kulusevski, la Juve risponde con Douglas Costa, Ronaldo e Dybala, più volte dato in partenza. Riflettori puntati sull’esordio nel nostro campionato di Rabiot. Queste le formazioni:

PARMA (4-3-3): Sepe; Laurini, Iacoponi, B.Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho. Allenatore: D’Aversa.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Dybala, Ronaldo. Allenatore: Sarri.