Home News Giovani investiti, sono minori: l’appello per donare il sangue – VIDEO

Giovani investiti, sono minori: l’appello per donare il sangue – VIDEO

CONDIVIDI
giovani investiti
Incidente stradale drammatico, due giovani investiti con il loro scooter a Caserta – FOTO: viagginews.com

Versano in gravissime condizioni i due giovani investiti mentre viaggiavano a bordo di un ciclomotore. Che non avrebbero potuto prendere.

Due giovani investiti mentre percorrevano una strada in scooter versano ora in gravissime condizioni. Loro si chiamano Giovanni ed Ilenia, hanno rispettivamente 17 e 16 anni ed il loro dramma è avvenuto quando un’auto li ha travolti assieme al loro ciclomotore a Casapulla, in provincia di Caserta. I due giovanissimi ora si trovano ricoverati in codice rosso all’ospedale della città campana. Alla guida della vettura – una Fiat Panda – c’era una donna con accanto a sé la sua figlia piccola. Durante una sterzata si è verificato l’incidente. Giovanni ed Ilenia sono andati prima a sbattere contro la macchina e poi al suolo, dopo aver compiuto un terrificante volo di diversi metri. Era il ragazzo che occupava il posto del conducente sul sedile anteriore. Lo scooter – un Beverly – appartiene al fratello ed il giovane rimasto vittima di questo incidente non avrebbe potuto guidarlo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Giovani investiti, le loro mamme chiedono aiuto: “Donate il sangue ai nostri figli”

Questa notte Giovanni ha subito un intervento chirurgico molto delicato ed ora resta sotto osservazione. Dei due giovani investiti è proprio lui a destare maggiori preoccupazioni, ma anche Ilenia non è fuori pericolo. Le mamma di entrambi hanno chiesto aiuto su Facebook attraverso un video pubblicato in diretta. In esso chiedono aiuto a potenziali donatori perché servono urgentemente delle trasfusioni di sangue. Si cercano in particolare persone appartenenti al gruppo sanguigno A+. Per chi intende dare il proprio contributo viene chiesto di presentarsi da giovedì 22 agosto all’ospedale ‘Sant’Anna e San Sebastiano’ di Caserta, dalle ore 08:00 in poi. L’augurio delle famiglie dei due è che si presentino in molti.