Fiorentina, accordo con Ribery: i dettagli del contratto col giocatore francese

Tra la Fiorentina e Franck Ribery ormai è fatta. Domani il 36enne giocatore francese sarà a Firenze: l’annuncio ufficiale del contratto sembra imminente.

Franck Ribery è ormai un giocatore della Fiorentina: l’annuncio ufficiale da parte della società viola sarebbe ormai imminente. La trattativa per assicurarsi l’ex bandiera del Bayern Monaco (che era svincolato), meno ostica del previsto, si sarebbe felicemente conclusa nelle scorse ore. I rumors di mercato cominciati a circolare una quarantina di giorni fa, dunque, si sono concretizzati.

Ricordiamo che i primi contatti tra la Fiorentina e l’entourage del giocatore francese sono avvenuti lo scorso 13 luglio e, un passo dopo l’altro, la trattativa si è fatta sempre più serrata. La differenza sull’ingaggio chiesto dall’attaccante francese, troppo alto per la Fiorentina, sarebbe stata limata senza troppe difficoltà. E la moglie stessa del giocatore, Wahiba, ha dato il suo placet al trasferimento in Italia. Ribery sbarcherà già domattina a Firenze, dove dovrebbe sottoporsi alle visite mediche di rito. E il pensiero corre subito ai prossimi impegni in campo…

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

La nuova sfida per Ribery

Dopo il mancato rinnovo del contratto con il club tedesco e un temporaneo “limbo”, dunque, Franck Ribery si prepara a una nuova e avvincente sfida sportiva. C’è da dire che le offerte non gli sono mancate, a partire dal Psv dell’amico Van Bommel alla Lokomotiv Mosca. Ma alla fine la scelta è caduta sul club nostrano. Le aspettative sono alte: il campione ha all’attivo dodici stagioni da protagonista con il Bayern Monaco, del quale era ormai diventato una bandiera e con il quale ha vinto 9 campionati, 1 Champions, 1 Mondiale per club, 1 Supercoppa europea, 6 coppe di Germania, 5 Supercoppe di Lega e 1 Coppa di Lega. Ma in tanti sono pronti a scommettere che Ribery non le deluderà.

EDS