Torturano e uccido il proprio cane, in arresto coppia americana

Coppia cerca di Google come uccidere il proprio cane e lo fa. 10 settimane di carcere per i due americani e divieto di detenere un animale in casa.

Dapprima una ricerca di Google e poi hanno messo in pratica come fare per uccidere il proprio cane. Questa la storia macabra di una coppia Leila Horvarth, 28 anni, e il suo fidanzato Norbert Farkas, 29 anni, che hanno torturato il proprio cane prima colpendolo con una sbarra di ferro e poi accoltellandolo. Una femmina, Luna, un bulldog americano per la cui morte ai due sono stati attribuite 10 settimane di carcere. Quale sarebbe stata la motivazione di tali torture e del tragico epilogo? La cagnolina pare che nell’ultimo periodo aveva dato alla luce 12 cuccioli e stando a quanto riferito dai due padroni, a seguito del parto il cane sarebbe diventato lunatico ed aggressivo, motivo per il quale la coppia sia giunta alla conclusione che era più saggio abbattere l’animale. Ma come fare per abbattere Luna?  Leila Horvarth avrebbe cercato sul motore di ricerca sotto la voce “come uccidere il proprio cane” dei modi per terminare la vita della cagnolina, mettendolo in pratica.

Coppia uccide il proprio cane: “Era lunatica e aggressiva”

Stando alle dichiarazioni della coppia americana Leila Horvarth e Norbert Farkas, in merito all’uccisione del loro cane, Luna, l’animale a seguito del parto sarebbe diventato lunatico ed aggressivo tanto da spingere i due a cercare un modo per “farla fuori”. Aiutati da Google la coppia ha messo in pratica quanto trovato, attirando la cagnolina nel giardino e dandole del cibo avvelenato. Ingerito il veleno all’animale si sarebbe sdraiata in preda a forti dolori pertanto i due per la paura che qualcuno potesse accorgere del misfatto, l’hanno colpita con molti colpi alla testa con una sbarra di ferro fino ad accoltellarla con un coltello da cucina ferendola mortalmente alla gola. Per nascondere il tutto la coppia avrebbe poi messo il corpo del cane in un sacco per rifiuti e lo avrebbe pi portato in un vicolo dietro la loro abitazione. Oltre alle 10 settimane di carcere ai due è stata vietata la detenzione di animali domestici.