Home News Jane Alexander: il selfie che ha scandalizzato i fans

Jane Alexander: il selfie che ha scandalizzato i fans

CONDIVIDI

Jane Alexander e il compagno Gianmarco Amicarelli sono felicissimi insieme, e lo dimostrano pubblicando selfie su Instagram. Uno di questi, però, ha scandalizzato i fans.

Jane Alexander e Gianmarco Amicarelli si divertono moltissimo insieme in vacanza, e non perdono occasione per rendere partecipi della loro felicità anche i fans. Una delle ultime scoperte della coppia pare sia stata la possibilità di scattare selfie (autoscatti) muovendo le mani in direzione della fotocamera.

Jane e Gianmarco hanno pubblicato su Instagram due dei selfie scattati insieme, uno dei quali ha scandalizzato i fans per via del gestaccio fatto da Gianmarco, decisamente poco educato. La didascalia della fotografia recita: “Scoprire che con un gesto della mano puoi farti un autoscatto, per caso. Cominciare a fare gesti delle mani come due scemi. Facce, mosse, risate. Queste due le uniche che possiamo mostrarvi. Le altre, fidatevi, meglio tenerle per noi. Grazie amore perché sei scemo come me”. A parte i fans, Jane Alexander ringrazia anche @gardentoscanaresort per la scenografia. Gli hashtags utilizzati dalla coppia durante il loro soggiorno sono #happycamper #storyofjane #storyofus #fun #duescemi #thatsamore #summer2019.

Potrebbe interessarti anche –> Chi è Jane Alexander: età, carriera, curiosità e vita privata dell’attrice

I commenti al selfie di Jane Alexander e Gianmarco Amicarelli


Pubblicando quelle foto con quella didascalia, Jane Alexander e Gianmarco Amicarelli hanno scatenato non poche critiche: “Perché il dito medio? Alquanto squalliduccio e ineducato, non trovo niente da riderci sopra. Mah, scemi noi che seguiamo? Vuoi dirci questo?”. Ma i veri fans incoraggiano Jane, passando oltre alla volgarità del gesto di Gianmarco: “Fare gli scemi, ridere sempre, condividere ogni cavolata che capita. Questa è la ricetta giusta! Bravi!”.

Jane e Gianmarco sono tornati insieme dopo aver trascorso un breve periodo di crisi. Ha raccontato Jane: “Sistemando casa sono dovuta tornare da lui per prendere le mie ultime cose. Abbiamo parlato tanto quel giorno. Siamo stati insieme per ore. Ci siamo chiariti su tante cose, e abbiamo deciso di vederci, come amici, perché in fondo ci vogliamo bene. Andando avanti, e parlando sempre, in modo da chiarire tutto tra di noi, ci siamo ritrovati a ridere spesso, e a voler passare più tempo insieme”.

Leggi le nostre notizie su viaggi, attualità, cronaca e curiosità anche su Google News!