Home News Guida ubriaco con bimbi a bordo: incidente e panico sulla Napoli-Canosa

Guida ubriaco con bimbi a bordo: incidente e panico sulla Napoli-Canosa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:57
CONDIVIDI

L’uomo, ubriaco, guidava un’auto con a bordo moglie e bimbi piccoli. Ha provocato un incidente e, di conseguenza, lunghe code in autostrada.

Si è messo al volante della sua automobile con moglie e figli piccoli a bordo, ma soprattutto con un tasso alcolemico tre volte superiore alla media. Ed è così che ha provocato un incidente lungo l’autostrada Napoli-Canosa, nel tratto compreso tra Avellino Ovest e Baiano. Tutti gli occupanti della vettura in questione sono rimasti feriti ma, fortunatamente, le loro condizioni sembrano non destare preoccupazione. Nell’incidente non sono rimasti coinvolti altri veicoli, ma la scena ha provocato un’ondata di panico tra gli automobilisti presenti sul posto. Nelle circostanze date, poteva andare molto peggio.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Disagi al traffico e lunghe code dopo l’incidente

Il traffico ha fortemente risentito dell’incidente provocato dall’uomo ubriaco al volante. Sul tratto interessato dal sinistro si sono formate code superiori ai tre chilometri. Nel tentativo di alleviare la situazione di emergenza, gli agenti della Polizia stradale, coordinati dal vicequestore Renato Alfano, hanno deviato la circolazione su percorsi alternativi, fino a quando il traffico non è tornato in condizioni di normalità. Per il conducente dell’auto “incriminata”, intanto, è subito scattato il ritiro della patente.

EDS